Chi è il Verniciatore e Cosa Fa: Lavoro, Competenze, Mansioni

Descrizione del Lavoro di Verniciatore

Cosa fa il Verniciatore

Il verniciatore è un esperto del mondo delle vernici, smalti, resine e altri rivestimenti: conosce le classi di pitture e vernici (al solvente, all'acqua, in polvere...) e le loro principali caratteristiche (colore, lucentezza, levigatezza, adesione, durabilità, resistenza a usura, corrosione, agenti chimici, tempi e temperature di essiccazione...), le tipologie di applicazione (a pennello, a spruzzo/spray, per immersione, per cataforesi...) e gli strumenti per la lavorazione (pennelli, rulli, pistole a spruzzo, aerografi, lampade e forni di essiccazione...).

Vediamo cosa fa esattamente un verniciatore:

Competenze del Verniciatore

Il lavoro del verniciatore inizia con la preparazione del pezzo da verniciare: può essere necessario smontarlo, lavarlo, pulirlo, proteggere le parti che non devono essere soggette alla verniciatura e preparare le superfici (tramite levigatura, raschiatura, sabbiatura, spazzolatura...). Prepara poi il materiale, miscela le vernici e appronta gli strumenti, e procede alla verniciatura applicando il numero di strati necessari. Seguono poi le fasi di essiccatura, di finitura e di controllo della qualità del pezzo finito.

Se lavora con macchinari automatizzati, il lavoro dell'operaio addetto alla verniciatura consiste nell'impostare i parametri della lavorazione, posizionare il pezzo, miscelare la vernice e caricarla nella macchina, avviare l'operazione e sovrintendere al processo di lavorazione. Il verniciatore interviene infine per controllare la qualità del prodotto finito e per svolgere eventuali rifiniture e decorazioni manuali. Inoltre effettua interventi di manutenzione.

L'addetto alla verniciatura è un lavoratore dipendente, inserito solitamente all'interno di gruppi di lavoro attivi sulla linea di produzione. Gran parte delle offerte di lavoro per verniciatori provengono da aziende metalmeccaniche come le aziende produttrici di veicoli, macchine (verniciatore auto) e moto, nei cantieri navali (verniciatore navale), in mobilifici (verniciatore mobili) e imprese del settore del legno (verniciatore legno), in aziende attive nell'edilizia, nell'industria del vetro e della plastica.

L'orario di lavoro di un verniciatore è per lo più legato alle esigenze della produzione: i turni di lavoro possono coprire anche orari serali e notturni. Il posto di lavoro è particolarmente protetto a causa dell'uso di sostanze chimiche: si tratta di solito di un locale chiuso ermeticamente, in cui sono presenti specifici macchinari che raccolgono, filtrano e depurano l'aria dagli elementi chimici volatili che si creano durante le fasi di lavorazione.

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Verniciatore
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Verniciatore

Compiti e mansioni del Verniciatore

I compiti che caratterizzano la professione del verniciatore sono:

  • Esaminare le superfici da trattare
  • Preparare l'area da verniciare
  • Applicare i trattamenti preparativi sulle superfici
  • Preparare e miscelare le vernici e le altre sostanze da applicare
  • Applicare vernici ed elementi decorativi
  • Controllare la finitura della lavorazione
  • Effettuare la manutenzione di strumenti e macchinari

Come Diventare Verniciatore? Formazione e Requisiti

Come diventare Verniciatore

I corsi di formazione professionale sono la strada più veloce per diventare verniciatori. Il verniciatore deve avere nozioni meccaniche per conoscere il funzionamento dei macchinari e degli strumenti che usa, e conoscere approfonditamente le caratteristiche dei materiali con cui lavora e la loro reazione ai diversi trattamenti. Altrettanto profonde devono essere le conoscenze sulle vernici, sulle qualità e le caratteristiche delle sostanze che applica, per individuare i trattamenti da fare, le miscele da usare, le finiture da programmare.

Le competenze pratiche per svolgere al meglio la professione poi si apprendono sul posto di lavoro, spesso durante un periodo di apprendistato sotto la supervisione di colleghi più esperti. Questa formazione pratica risulta ancor più necessaria nel caso di lavorazioni manuali consistenti, come decorazioni e rifiniture speciali, che necessitano di grandi abilità manuali.

Lavorando a contatto con sostanze chimiche (vernici, smalti, solventi, diluenti, polveri sottili...) di diverso grado di tossicità, l'operaio verniciatore deve conoscere e rispettare le normative sulla sicurezza sul lavoro e quelle relative all'uso dei Dispositivi di Protezione Individuale (come guanti, mascherine, occhiali protettivi, tute), nonché sul corretto smaltimento dei residui di lavorazione.

Competenze di un Verniciatore

Le competenze necessarie per ricoprire la posizione di verniciatore sono:

  • Abilità tecnica nell'uso dei macchinari e degli strumenti per verniciare
  • Conoscenza approfondita delle caratteristiche delle vernici e dei materiali
  • Conoscenze delle norme di sicurezza sul luogo di lavoro
  • Precisione e attenzione ai dettagli
  • Capacità di lavorare in autonomia

Sbocchi Lavorativi del Verniciatore

Carriera del Verniciatore

La carriera di un verniciatore inizia con il periodo di apprendistato professionalizzante affiancato ad un esperto. Man mano che le competenze e l'esperienza aumentano, il verniciatore può diventare responsabile del suo gruppo di lavoro, diventando capo turno e poi capo reparto, e assumere la responsabilità del settore come responsabile della verniciatura.

Buoni Motivi per Lavorare Come Verniciatore

Il verniciatore è una professione pratica: la possibilità di vedere il risultato tangibile del proprio operato e ammirare il lavoro finito è fonte di grandi soddisfazioni professionali (e personali) per l'addetto alla verniciatura. L'abilità manuale interviene poi in particolare per rimediare a eventuali difetti di verniciatura (dovuti a errori durante il processo, ad es. preparazione del supporto non accurata oppure tempi di essiccazione troppo brevi), in modo da fornire sempre un lavoro di alta qualità.

I dispositivi e le procedure di sicurezza sempre più perfezionati inoltre tendono ad abbattere i rischi legati all'uso delle sostanze chimiche, rendendolo un lavoro più sicuro di quanto si possa pensare.

Offerte di lavoro per Verniciatore a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Verniciatore
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento