Il Lavoro del Software Tester: Cosa fa il Collaudatore di Software

Descrizione del Lavoro di Software Tester

Cosa fa il Software Tester

Il Software Tester è un professionista esperto nel collaudo del software.

Svolge un ruolo fondamentale all'interno del ciclo di vita del software, controllando che il programma sia completo, funzionale ed efficace. Il lavoro del Software Tester infatti è parte delle attività che assicurano la qualità del software (Software Quality Assurance, SQA).

Il collaudo del software è un processo di valutazione che consente al Tester di verificare se il software risponde appieno alle esigenze dei committenti (software verification and validation, V&V), ovvero se soddisfa i requisiti di programmazione, se interagisce con l'hardware come previsto, se risponde correttamente a tutti gli input ad una velocità accettabile, se la sua usabilità è buona e se risponde agli standard di sicurezza.

Ma che cosa fa un Software Tester, nel dettaglio?

Il suo compito principale è preparare ed eseguire i test necessari per verificare la funzionalità del software.

Per svolgere il proprio lavoro in maniera efficace, il Software Tester deve innanzitutto conoscere lo scopo per cui il software è stato sviluppato. Si confronta quindi con analisti, programmatori, con i clienti e/o committenti per identificare i requisiti del programma, l'hardware di riferimento, le esigenze dell'utente finale. Grazie a queste informazioni il Software Tester può scegliere le modalità e le tecniche di testing più indicate.

Dopo l'analisi dei requisiti, il Software Tester prepara un piano di test (testing plan), ovvero un documento che indica le attività di collaudo previste.

Il piano di test specifica i componenti che saranno testati, le singole attività di testing, le risorse richieste e un calendario delle attività. Il Software Tester stabilisce le specifiche di progettazione del test e le specifiche di procedura del test, documentando l'approccio usato, la scelta dei singoli test e la sequenza di azioni previste per l'esecuzione dei test.

Competenze del Software Tester

Conclusa la fase di preparazione, il Software Tester effettua tutte le attività di collaudo pianificate per individuare malfunzionamenti e difetti del programma informatico.

Il Tester esamina il codice sorgente e verifica il suo funzionamento in vari ambienti e in varie condizioni (ad esempio su diversi sistemi operativi o su varie piattaforme di sviluppo), poiché diverse condizioni di testing possono dare risultati differenti. Riporta poi i risultati dei test all'interno dei rapporti di esecuzione dei test, documentando tutte le attività svolte e le condizioni in cui sono state svolte.

Sulla base dei dati risultanti dal collaudo si possono avviare le attività di debugging e di correzione degli errori (error fixing), svolte solitamente dai programmatori che sviluppano il software.

In concreto, come si svolge il collaudo software?

Il software testing può essere svolto in modalità manuale o automatizzata, collaudando un singolo elemento (unit testing) e l'intero sistema in modo formale o informale.

Il processo di collaudo del software può essere applicato a qualsiasi stadio di sviluppo del software, ad esempio in versione Alpha (alpha testing, prima della distribuzione del software) e in versione Beta (beta testing, quando viene rilasciato il software in una versione ancora non completamente rivista).

Il collaudo del software è un processo iterativo: ogni bug individuato e risolto può portare ad individuare un altro errore, o anche a generarlo. Per questo prima della software release è necessario svolgere diversi cicli di testing per ridurre al minimo le possibilità che il programma contenga errori.

Ogni modello di sviluppo software prevede poi tipologie e modalità di testing differente: sviluppo a cascata, test driven development, sviluppo Agile (in cui il testing è fondamentale per il progresso dello sviluppo).

Dove lavora un Software Tester?

Il Software Tester lavora per software house, aziende informatiche e società specializzate in sviluppo software per conto terzi. Può trovare impiego anche come dipendente di aziende di grandi dimensioni che possiedono un team di sviluppo software in-house.

Solitamente svolge le attività di testing in ufficio, ma grazie alla possibilità di lavorare da remoto spesso un Software Tester può svolgere le proprie mansioni da casa o da qualsiasi luogo connesso ad internet.

Ricerche di lavoro simili: Software Test Engineer

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Software Tester
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Software Tester

Compiti e mansioni del Software Tester

Le principali mansioni di un Software Tester sono:

  • Identificare requisiti e caratteristiche del software
  • Progettare un piano di test da svolgere
  • Eseguire tutti i test specificati nel piano
  • Documentare le procedure di collaudo utilizzate
  • Individuare errori e malfunzionamenti
  • Redigere report sui risultati ottenuti
  • Collaborare nelle attività di debugging ed error fixing

Come Diventare Software Tester? Formazione e Requisiti

Come diventare Software Tester

La formazione necessaria per diventare Software Tester è di tipo informatico: spesso viene richiesta una laurea in Ingegneria Informatica, Software Engineering, Informatica, o comunque preferibilmente una laurea in materie scientifiche (ad esempio in Matematica).

Sostanzialmente, un Software Tester deve avere una formazione simile a quella di un programmatore, per poter capire come funziona il software e come testarne il funzionamento in modo efficace.

Deve quindi conoscere i principali linguaggi di programmazione front end (lato utente) e back end (lato gestore), i DBMS, i frameworks e le librerie, i sistemi operativi, gli ambienti integrati di sviluppo (IDE), l'architettura software, i principi di usabilità (UX/UI), gli strumenti di software analytics.

Alcuni datori di lavoro possono richiedere delle certificazioni in Software Testing & Quality Assurance al posto del titolo di studio. Ad esempio, certificati del programma ISTQB Certified Tester sono riconosciuti a livello internazionale e possono essere molto utili anche per chi ambisce ad avanzamenti di carriera.

Competenze di un Software Tester

Le competenze richieste ad un Software Tester sono:

  • Competenza nelle attività di software testing, verification & validation
  • Conoscenza del ciclo di vita del software
  • Conoscenza delle metodologie di sviluppo software (Waterfall, Agile, TDD...)
  • Capacità di scrivere documentazione tecnica informatica
  • Doti analitiche
  • Problem solving
  • Attenzione ai dettagli
  • Capacità di lavorare in autonomia
  • Propensione all'aggiornamento continuo

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Software Tester

Carriera del Software Tester

La posizione di Software Tester è spesso un ruolo entry-level, con cui si mettono alla prova competenze in progettazione, codifica e revisione software. Con lo sviluppo di esperienza e professionalità si può diventare prima Senior Software Tester e poi responsabili di un team di testing (come Software Test Team Leader).

Le possibilità di sviluppo della carriera sono poi diverse: c'è chi ad esempio decide di specializzarsi in una tipologia di software testing, come il collaudo prestazionale (performance test), il collaudo di carico/volume (load/volume test), il collaudo di stress (stress test), oppure ancora in destructive software testing (DST), usability testing e accessibility testing.

Altri invece si dedicano alla sicurezza informatica, come Penetration Tester, Ethical Hacker o esperti di cyber security.

Un'altra opzione ancora è ampliare le proprie competenze alle diverse fasi dello sviluppo software, ricoprendo ruoli come analista programmatore, Software Developer o Web Developer.

Buoni Motivi per Lavorare Come Software Tester

Lavorare come Software Tester permette di fare i primi passi nel mondo della programmazione software e nell'industria dell'IT.

L'informatica continua a rivoluzionare ogni settore, dall'automazione industriale all'agricoltura, dalla sanità all'istruzione: questo determina una richiesta di software in costante aumento, così come la necessità di avere professionisti specializzati nel fornire programmi di qualità.

Le offerte di lavoro per Software Tester sono quindi in crescita, sia a livello locale che internazionale, e le possibilità di sviluppo della propria carriera professionale sono molto varie, tutte stimolanti e ben retribuite.

Offerte di lavoro per Software Tester a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Software Tester
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento