Cosa Fa il Responsabile di Magazzino: Lavoro, Mansioni e Competenze

Descrizione del Lavoro di Responsabile di Magazzino

Cosa fa il Responsabile di Magazzino

Il lavoro di un responsabile di magazzino è assicurare il funzionamento efficiente di un magazzino. Gestisce quindi il personale (come magazzinieri, mulettisti e addetti alla logistica) e organizza le risorse e i processi necessari per la ricezione, lo smistamento, il magazzinaggio e la spedizione di merci di ogni tipo - elettronica, abbigliamento, ortofrutta, componenti meccanici, ricambi auto etc.

Che cosa fa un responsabile di magazzino?

Il responsabile di magazzino sovrintende e gestisce tutte le attività che si svolgono all'interno di un magazzino, che riassumendo sono:

  • Ricevimento / accettazione merci
  • Controllo
  • Stoccaggio
  • Picking
  • Imballaggio
  • Spedizione

Nell'organizzare il lavoro di queste aree funzionali del magazzino, il responsabile tiene conto di standard di qualità e obiettivi aziendali relativi a quantità di merci in transito, velocità delle operazioni, rispetto dei termini di consegna, livello di giacenza media e altri parametri tipici utilizzati per misurare le performance di magazzino. Una efficiente gestione del magazzino infatti è determinante per il funzionamento della catena logistica (supply chain) di un'azienda, e quindi per la competitività dell'intera azienda.

Competenze del Responsabile di Magazzino

Il responsabile di magazzino coordina e gestisce il personale che opera all'interno del deposito: magazzinieri, carrellisti, addetti alla logistica, impiegati dell'ufficio spedizioni e addetti bollettazione. Si interfaccia anche con i fornitori e con autotrasportatori e corrieri che consegnano la merce in entrata e prelevano la merce in uscita, in coordinamento con il responsabile della logistica e il responsabile della produzione.

Il responsabile di magazzino organizza le attività quotidiane, pianifica i turni di lavoro e monitora le procedure di ricezione, movimentazione, conservazione, picking / packing e spedizione delle merci. Supervisiona le attività di inventariazione del materiale in transito e in giacenza, garantisce l'integrità e la giusta collocazione degli articoli all'interno del magazzino, verifica la corrispondenza tra i prodotti e la documentazione e si assicura di mantenere un livello di stock ottimale per rispondere alle necessità aziendali.

Non solo:

Un responsabile di magazzino garantisce che tutti i lavoratori rispettino le normative per la sicurezza in vigore all'interno del magazzino, per minimizzare il rischio di incidenti nelle operazioni quotidiane.

Razionalizza l'uso del budget, delle risorse e organizza gli spazi fisici a disposizione (postazioni di lavoro, aree di di carico/scarico, scaffalature, macchinari, attrezzature, tecnologia e software) per rendere la movimentazione e lo stoccaggio delle merci più economici ed efficienti. Nel caso si verificassero problemi o rallentamenti dei flussi di lavoro, il responsabile di magazzino deve identificarne le cause e intervenire prontamente per risolvere le criticità.

Ha poi anche il compito di analisi e controllo di gestione di magazzino, per tenere traccia di tutte le attività e dei relativi costi per l'azienda.

Dove lavora un responsabile di magazzino?

Qualsiasi azienda che abbia magazzini, depositi, aree di stoccaggio o centri di distribuzione può aver bisogno un responsabile di magazzino. In particolare, la maggior parte delle offerte di lavoro per responsabili, referenti o coordinatori di magazzino provengono da imprese produttive del settore industriale e manifatturiero, da imprese che offrono servizi di logistica e trasporto, da società commerciali che si occupano di vendita all'ingrosso e al dettaglio, sia tramite negozi fisici (come la GDO, la grande distribuzione, le catene di negozi) sia tramite il canale online (e-commerce).

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte per: Responsabile Magazzino
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Responsabile di Magazzino

Compiti e mansioni del Responsabile di Magazzino

Le principali mansioni di un responsabile di magazzino sono:

  • Assicurare la piena efficienza del magazzino
  • Gestire le risorse umane che lavorano nel magazzino
  • Supervisionare le attività di carico, scarico e movimentazione della merce
  • Monitorare le procedure nel magazzino e verificare i livelli di stock
  • Identificare e risolvere eventuali problemi che rallentano l'attività
  • Gestire il budget attribuito e controllare i costi del magazzino
  • Ottimizzare risorse, spazi e attività del magazzino
  • Assicurare il rispetto delle norme di sicurezza nel magazzino

Come Diventare Responsabile di Magazzino? Formazione e Requisiti

Come diventare Responsabile di Magazzino

Per diventare responsabile di magazzino solitamente è necessario avere esperienza diretta del lavoro nel magazzino: per ricoprire questa posizione infatti le aziende tendenzialmente selezionano personale interno come magazzinieri e addetti alla logistica con spiccate doti gestionali e manageriali e anni di esperienza all'interno della logistica aziendale.

Tra i requisiti per il ruolo ci sono ad esempio la conoscenza approfondita delle aree funzionali e delle procedure tipiche di un magazzino, delle diverse metodologie di gestione delle scorte - a punto di riordino, a periodo fisso, consignment stock, vendor management inventory (VMI), collaborative planning, forecasting and replenishment (CPFR) - e della documentazione di magazzino (come bolle e fatture accompagnatorie, schede di carico e scarico, listini di acquisto e vendita).

Molto importante è anche la conoscenza degli strumenti informatici ed elettronici utilizzati nella gestione del magazzino, come i software gestionali di magazzino (WMS, Warehouse Management System) e i sistemi di identificazione automatica degli articoli (dal bar-code all’RFID).

Al responsabile di magazzino può essere richiesto anche il possesso del patentino per il muletto, nel caso sia necessario condurre e manovrare carrelli elevatori per le attività di carico/scarico della merce, stoccaggio e picking.

La frequenza di un corso per responsabile di magazzino può essere comunque utile per ottenere una qualifica e acquisire ulteriori competenze anche negli aspetti manageriali e di gestione economica tipici della posizione. I corsi affrontano ad esempio argomenti come gestione delle risorse umane, gestione del conto economico del magazzino e forecasting, analisi e controllo dei costi, miglioramento delle prestazioni del magazzino.

Competenze di un Responsabile di Magazzino

Le principali competenze e qualità di un responsabile di magazzino sono:

  • Competenza nella gestione delle operazioni di magazzino
  • Conoscenza delle procedure di movimentazione merci, stoccaggio, inventario
  • Competenza nella gestione delle scorte
  • Competenza nella valutazione delle performance del magazzino
  • Padronanza degli strumenti informatici e dei software di gestione magazzino
  • Conoscenza della normativa sulla sicurezza sul lavoro nei magazzini
  • Capacità organizzative e gestionali
  • Doti comunicative e di leadership
  • Orientamento agli obiettivi
  • Affidabilità e precisione

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Responsabile di Magazzino

Carriera del Responsabile di Magazzino

La carriera di un responsabile di magazzino inizia solitamente da posizioni entry-level come magazziniere, addetto della logistica o carrellista, in modo da apprendere gli aspetti pratici e tecnici del lavoro e le best practice del settore logistico.

Una volta raggiunta la posizione di responsabile di magazzino, si può sviluppare la propria carriera candidandosi per ruoli simili presso aziende più grandi, con un volume di merci gestite più elevato o con un business internazionale. Oppure, ci si può specializzare nella gestione di una specifica tipologia di merce, ad esempio come responsabile di magazzino alimentare o di magazzino chimico - farmaceutico, ognuno caratterizzato da differenti metodi di stoccaggio e procedure di gestione delle scorte.

Un ulteriore step è ampliare le proprie competenze in logistic management e supply chain management per diventare così esperti nella gestione efficiente di ogni aspetto della logistica di un'azienda, ad esempio come responsabile logistica o come Supply Chain Manager.

Buoni Motivi per Lavorare Come Responsabile di Magazzino

La professione del responsabile di magazzino è indicata per chi ha una solida esperienza nella logistica di magazzino e possiede le abilità gestionali e manageriali necessarie per coordinare tutte le risorse coinvolte, da quelle umane a quelle economiche. Si tratta di un ruolo impegnativo e stimolante, che richiede di assumersi elevate responsabilità: la gestione efficiente del magazzino è infatti fondamentale per il successo di aziende di qualsiasi settore, dall'industria alla distribuzione.

Al responsabile di magazzino è richiesta la capacità di ottimizzare costantemente le prestazioni del magazzino (livello delle giacenze, disponibilità dei materiali...) riducendo i tempi e i costi, e di risolvere in tempi stretti le situazioni critiche: per questo l'ambiente di lavoro può diventare frenetico e stressante. Responsabilità e stress sono però ricompensate da un buono stipendio, che prevede frequente bonus legati al raggiungimento o al superamento degli obiettivi fissati.

Offerte di lavoro per Responsabile di Magazzino a: