Chi è e Cosa Fa l'Aiuto Cuoco - Lavoro, Competenze, Mansioni

Scopri le offerte di lavoro per Aiuto Cuoco

Il Lavoro di Aiuto Cuoco - Definizione

Cosa fa l'Aiuto Cuoco

L'aiuto cuoco è il professionista che fornisce supporto al cuoco: fa parte della brigata di cucina e lavora a stretto contatto con lo chef e i cuochi.

Cosa deve saper fare un aiuto cuoco?

All'interno dell'organizzazione della cucina di un ristorante, i compiti principali di un aiuto cuoco sono: eseguire quanto richiesto per cucinare secondo le direttive dello chef, preparare gli ingredienti e pulire le verdure, preparare piatti semplici, utilizzare strumenti e macchinari da cucina (pentole, padelle, taglieri, affettatrici...), pulire gli utensili, mantenere ordinati gli spazi di lavoro. L'aiuto cuoco a volte si occupa anche di rifornire la dispensa e le celle frigorifere secondo le indicazioni del cuoco, portare gli ingredienti in cucina, confezionare e conservare gli alimenti rispettando le norme igieniche e di sicurezza alimentare.

In situazioni di emergenza, l'aiuto cuoco deve essere in grado di sostituire il cuoco senza che la qualità della cucina ne risenta.

In ristoranti di grandi dimensioni, con molti cuochi, la figura di aiuto cuoco coincide con quella del commis (apprendista cuoco): in questo caso l'aiuto cuoco lavora agli ordini di uno chef de partie e può essere richiesta la specializzazione in una tipologia specifica di piatti o "partita" (come ad esempio piatti di carne, piatti di pesce, pasticceria...).

In contesti particolarmente piccoli, invece, le mansioni dell'aiuto cuoco tendono a confondersi con quelle del "tuttofare" in cucina: sicuramente aiuta il cuoco a cucinare, ma allo stesso tempo fa anche il lavoro del lavapiatti e del garzone di cucina, oppure aiuta in sala e svolge servizio ai tavoli.

Competenze dell'Aiuto Cuoco

L'aiuto cuoco lavora in aziende della ristorazione di qualsiasi dimensione e tipologia: ristoranti, pizzerie, bar con tavola calda, alberghi, mense (aziendali, ospedaliere, scolastiche), agriturismi, osterie.

Gli orari di lavoro seguono necessariamente gli orari dei pasti (pranzo e cena), anche se bisogna considerare che, specialmente in alcuni Paesi, c'è una tendenza crescente a lasciare aperti i ristoranti per tutto il giorno. In ogni caso, il lavoro di aiuto cuoco richiede con ogni probabilità di lavorare anche in turni serali, fine settimana e giorni festivi.

Inoltre, bisogna ricordare che le operazioni di pulizia e risistemazione della cucina proseguono di solito anche oltre l'ora di chiusura del locale. Il lavoro quindi è piuttosto faticoso e richiede una buona resistenza fisica, anche perché è svolto in posizione eretta, con lunghi periodi in piedi e con esposizione a fonti di calore (forni e fornelli).

Le offerte di lavoro per aiuto cuoco si concentrano nel settore della ristorazione e in quello turistico-alberghiero. La richiesta di personale di cucina varia durante l'anno, con dei picchi stagionali: i picchi sono legati alla richiesta di manodopera stagionale nei ristoranti e nelle strutture ricettive situate in località turistiche, in cui l'attività è più intensa in alcuni periodi dell'anno.

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte per: Aiuto Cuoco
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni dell'Aiuto Cuoco

Compiti e mansioni dell'Aiuto Cuoco

Che cosa deve saper fare un aiuto cuoco? Ecco l'elenco dei suoi compiti e mansioni:

  • Preparare gli ingredienti necessari per i piatti
  • Lavare e affettare le verdure e la frutta
  • Cucinare le pietanze secondo le indicazioni del cuoco
  • Pulire e tenere in ordine utensili e stoviglie
  • Gestire dispense e celle frigorifere

Come Diventare Aiuto Cuoco? Formazione e Requisiti

Come diventare Aiuto Cuoco

Per diventare aiuto cuoco esistono scuole e corsi di formazione professionale in ambito alberghiero, che forniscono sia la preparazione teorica che la possibilità di fare esperienza pratica in cucina. Sono molte le cose da conoscere per lavorare come aiuto cuoco: tecniche di preparazione e cottura degli alimenti, utilizzo e manutenzione delle attrezzature e degli utensili della cucina, decorazione e guarnizione dei piatti, norme igieniche relative alla conservazione delle materie prime e degli alimenti deperibili.

Inoltre, è utile possedere competenze (anche basilari) sul servizio in sala, nel caso dovesse essere necessario aiutare a servire ai tavoli.

Competenze di un Aiuto Cuoco

Le competenze che servono all'aiuto cuoco per svolgere al meglio il suo lavoro sono:

  • Conoscenza delle tecniche di cottura
  • Capacità di utilizzo di fornelli, affettatrici e altri utensili della cucina
  • Capacità di disossare la carne, pulire e tagliare le verdure, preparare vari tipi di ingredienti
  • Conoscenza delle norme igienico-sanitarie relative alla preparazione e alla conservazione degli alimenti
  • Abilità nel gestire varie operazioni contemporaneamente

Sbocchi Lavorativi e Carriera dell'Aiuto Cuoco

Carriera dell'Aiuto Cuoco

L'esperienza, la pratica costante e la volontà di migliorare permettono all'aiuto cuoco o al commis di avanzare di livello all'interno della brigata di cucina. Iniziare la carriera come aiuto cuoco è un ottimo modo per entrare nell'ambiente di cucina, conoscerne le dinamiche e crescere professionalmente. La cucina di un grande ristorante è un ambiente molto competitivo, ma chi dimostra di avere le doti giuste può aspirare a diventare cuoco capo partita (Chef de partie), chef in seconda (sous chef) e infine capocuoco (Chef de cuisin o Executive Chef, nelle grandi catene internazionali).

Buoni Motivi per Lavorare Come Aiuto Cuoco

La passione per la cucina è la caratteristica fondamentale di un aiuto cuoco, e ciò che gli permette di ottenere soddisfazione dal lavoro quotidiano. È una professione indicata per le persone che cercano un lavoro dinamico e vario, anche se impegnativo: le attività sono diversificate, il ritmo a volte è frenetico, ma l'impegno viene ricompensato con la promozione a ruoli più elevati nella brigata di cucina.

La figura dell'aiuto cuoco è richiesta un po' ovunque: si può trovare impiego vicino a casa, nella propria città, o invece cogliere l'opportunità di viaggiare e lavorare in località di villeggiatura, o magari come aiuto cuoco sulle navi da crociera.