Cosa Fa un Responsabile della Logistica? Mansioni, Competenze e Formazione del Manager della Logistica

Descrizione del Lavoro di Responsabile della Logistica

Cosa fa il Responsabile della Logistica

Il responsabile della logistica è la figura che controlla e organizza al meglio i flussi delle merci (materie prime, componenti, semilavorati, prodotti finiti) dall’accettazione e smistamento in magazzino fino alla spedizione e consegna ad altri reparti aziendali (intercompany) oppure a distributori e clienti finali.

A livello operativo, che cosa fa il responsabile alla logistica?

La mansione principale di un Logistics Manager consiste nell'organizzare in modo efficiente e al minor costo possibile lo smistamento, la movimentazione, lo stoccaggio e il trasporto delle merci da un luogo all’altro, in modo che i prodotti arrivino a destinazione integri e nei tempi previsti.

Il responsabile della logistica si occupa quindi di pianificare e coordinare il movimento delle merci all’interno del magazzino e nel percorso dal magazzino al cliente, ottimizzando tutte le operazioni logistiche secondo criteri di efficienza, velocità ed economicità.

Si interfaccia con l'ufficio Acquisti, la Produzione e anche con il reparto Vendite per programmare gli acquisti e dà indicazioni ai responsabili di magazzino per una corretta movimentazione merci e gestione delle scorte - per evitare di incappare in casi di overstocking, ovvero avere più scorte di quanto sia possibile immagazzinare, oppure al contrario di undersupply, cioè scarsità di prodotti rispetto alla domanda.

Il responsabile della logistica supervisiona poi la distribuzione e consegna dei prodotti in uscita (verso linee di produzione e reparti aziendali, o verso i clienti), controllando che gli ordini siano evasi nelle tempistiche previste, nelle giuste quantità e nel rispetto degli standard di qualità. A questo scopo, gestisce e controlla tutta la documentazione attinente, come bolle, documenti di trasporto (DDT), fatture ecc.

Tra i compiti di un manager della logistica può rientrare anche il fleet management, ovvero la gestione della flotta aziendale per la logistica e il trasporto merci (ad esempio pianificazione delle spedizioni, manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi, rinnovo del parco mezzi aziendale).

Competenze del Responsabile della Logistica

Un'altra parte importante del lavoro del responsabile della logistica è costituita dalla gestione dei resi e dalla cosiddetta reverse logistics, ovvero il movimento a ritroso dei prodotti lungo la catena logistica, che dalla destinazione finale tornano a distributori e produttori.

Inoltre, il Logistics Manager gestisce e coordina il personale logistico, pianifica le attività giornaliere, assegna compiti e priorità agli operatori.

Ma non solo:

Il responsabile della logistica deve assicurare l’efficienza dell’intero processo logistico, fungendo da punto di collegamento tra fornitori, azienda e clienti, e implementare progetti di miglioramento del ciclo logistico.

Ad esempio, individua eventuali colli di bottiglia lungo la filiera attraverso la misurazione di specifici indicatori e lavora per l'adozione di sistemi informatici di tracciamento e monitoraggio dei flussi di materiali (in ottica smart logistics e supply chain 4.0). L’utilizzo di queste tecnologie digitali permette infatti una significativa riduzione dei costi e una gestione più veloce ed efficace delle risorse a disposizione.

Dove lavora un responsabile della logistica?

I manager della logistica possono trovare impiego in realtà anche molto diverse fra loro, di vari settori produttivi. Ci sono offerte di lavoro per responsabile della logistica sia in imprese medio-grandi attive a livello nazionale, sia in multinazionali che operano su scala globale.

Ad esempio, un responsabile della logistica può lavorare per aziende di import/export, per industrie manifatturiere, per società di spedizioni, imprese di trasporto merci e logistica, per aziende della GDO e della Grande Distribuzione con grossi centri logistici, oppure ancora per imprese commerciali che basano il proprio successo sull'e-commerce.

Altri nomi per questa professione: Manager Logistica

Ricerche di lavoro simili: Direttore Logistica, Project Manager Logistica, Responsabile Logistica Magazzino

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Iscriviti ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Responsabile Logistica
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Responsabile della Logistica

Compiti e mansioni del Responsabile della Logistica

Ecco quali sono le principali responsabilità e mansioni di un responsabile della logistica:

  • Organizzare e controllare i flussi logistici (ricevimento, smistamento, stoccaggio, distribuzione...)
  • Gestire e pianificare i trasporti
  • Monitorare le consegne degli ordini e gestire la relativa documentazione
  • Controllare e ottimizzare i costi delle operazioni logistiche
  • Gestire e organizzare il lavoro del personale addetto alla logistica
  • Sviluppare sistemi di tracciamento efficiente dei flussi di merci
  • Implementare piani di miglioramento e ridefinizione dei processi logistici
  • Garantire il rispetto degli standard qualitativi e di sicurezza
  • Problem solving relativo alla logistica e al trasporto merci

Come Diventare Responsabile della Logistica? Formazione e Requisiti

Come diventare Responsabile della Logistica

La formazione richiesta per diventare responsabile della logistica è prevalentemente di tipo accademico, trattandosi di una posizione di tipo manageriale: ad esempio una laurea in Economia, Ingegneria Gestionale, Ingegneria dei Trasporti e della Logistica o indirizzi assimilabili. Ci sono però anche datori di lavoro che prendono in considerazione candidati con un diploma di scuola superiore di tipo tecnico.

Tuttavia, la caratteristica più richiesta dalle aziende che cercano responsabili della logistica è l’esperienza pregressa nel ruolo, preferibilmente in settori affini.

Per completare la propria formazione si possono poi frequentare corsi in logistica e magazzino, gestione dei trasporti, supply chain management, logistica integrata. Si tratta di corsi avanzati con un focus specifico sulle moderne tecniche di progettazione e gestione dei sistemi logistici, dagli approvvigionamenti, allo stoccaggio e gestione delle giacenze, all'ottimizzazione e automazione della rintracciabilità delle merci con soluzioni tecnologiche, fino all'organizzazione di una rete distributiva efficiente e digitalizzata.

Anche le competenze informatiche rappresentano una parte importante nella formazione di un responsabile della logistica, perché l'attività di gestione dei flussi logistici avviene attraverso sistemi informatizzati, ad esempio software gestionali come SAP per la logistica.

Competenze di un Responsabile della Logistica

Le principali competenze e caratteristiche che un responsabile della logistica deve avere sono:

  • Conoscenza approfondita di tutte le attività del ciclo logistico
  • Conoscenza delle specifiche di stoccaggio e movimentazione per le diverse tipologie di merci
  • Competenza nella gestione delle scorte
  • Conoscenza della documentazione di trasporto
  • Conoscenza delle procedure amministrativo-contabili relative ai flussi logistici
  • Dimestichezza con i moderni sistemi informatici (in particolare Excel) e gestionali (ad es. SAP)
  • Orientamento al lavoro per obiettivi
  • Ottime capacità organizzative e di pianificazione di tempi e risorse
  • Pensiero analitico e attitudine al problem solving
  • Doti comunicative e relazionali
  • Autonomia e leadership
  • Capacità di di gestione dello stress

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Responsabile della Logistica

Carriera del Responsabile della Logistica

Una carriera come responsabile della logistica solitamente presuppone alcuni anni di esperienza nel settore. Ad esempio, si può iniziare a lavorare come addetto alla logistica, essere promossi a responsabile di magazzino e raggiungere infine il ruolo di manager della logistica.

Per un Logistics Manager si aprono poi interessanti prospettive di carriera: c’è la possibilità di andare a lavorare per imprese più grandi, con catene di distribuzione più ampie e complesse. Oppure, si può scalare la gerarchia aziendale fino a diventare direttore della logistica o Operations Manager.

Una ulteriore opzione di carriera è quella di sfruttare le proprie competenze specialistiche e la propria esperienza sul campo per offrire servizi di consulenza logistica alle aziende.

Devi assumere un Responsabile della Logistica?
Pubblica la tua offerta di lavoro in pochi minuti per ricevere CV da candidati qualificati!

Buoni Motivi per Lavorare Come Responsabile della Logistica

Sono diverse le ragioni per cui il responsabile della logistica è una professione interessante:

E' un lavoro molto dinamico e di grande responsabilità, vista l'importanza crescente dei sistemi logistici nell'organizzazione di molte aziende, non solo di quelle che si occupano di logistica come core business.

Infatti, per quanto una merce o un prodotto possano essere convenienti e di ottima qualità, il loro valore viene sostanzialmente annullato senza una adeguata catena logistica che ne sappia garantire la consegna puntuale là dove serveno o dove sono richiesti dal cliente.

Inoltre, le offerte di lavoro per responsabile della logistica sono molto numerose, in tanti settori diversi (dalla GDO all'industria produttiva, all'e-commerce), con stipendi competitivi e diverse opportunità di carriera anche a livello internazionale.

Il trend in costante crescita dell'e-commerce non farà che aumentare l'importanza del supply chain management e della gestione ordini (fulfillment) per le aziende, rendendo il responsabile della logistica un profilo molto ricercato.

Offerte di lavoro per Responsabile della Logistica a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Responsabile Logistica
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento