Il Capo Reparto: Mansioni e Carriera del Responsabile di Reparto

Descrizione del Lavoro di Capo Reparto GDO

Cosa fa il Capo Reparto

Il capo reparto è il responsabile di un settore o di una tipologia merceologica nei punti di vendita di grandi dimensioni, tipicamente nella Grande Distribuzione e nella GDO. Al capo reparto è affidata la gestione dei prodotti in vendita, degli spazi e delle risorse umane di uno specifico settore all'interno di strutture commerciali complesse.

Che cosa fa un capo reparto GDO, di preciso?

Il capo reparto deve assicurarsi che il proprio reparto raggiunga le quote di vendita previste, e mette in atto tutte le strategie a sua disposizione per centrare questo obiettivo.

Stabilisce il planogramma per le diverse merci, la rotazione dei prodotti e il regolare rifornimento degli espositori, collocando i prodotti in modo da orientare le scelte dei consumatori e incrementare le vendite (shelf marketing). Monitora il posizionamento dei prodotti su scaffali, espositori, display, banconi (ad esempio nel reparto gastronomia o al banco macelleria del supermercato) o anche manichini (nel reparto abbigliamento di un grande magazzino) e organizza gli spazi a disposizione del proprio settore merceologico per offrire ai clienti una shopping experience ottimale e invogliare all'acquisto.

Il capo reparto verifica la correttezza dei prezzi esposti, l'efficacia del merchandising e dei cartelli promozionali affissi nel supermercato o nel punto vendita, si assicura che gli espositori contengano una quantità di articoli sufficiente per soddisfare la domanda prevista e gestisce anche lo stock dei prodotti nel magazzino per garantire un adeguato rifornimento del reparto.

Un'altra componente fondamentale del lavoro è la gestione del personale.

Il capo reparto coordina commessi, scaffalisti, cassieri e promoter che operano all'interno del proprio reparto, assegna le mansioni,organizza i turni, le ferie e i permessi e controlla l'operato dei suoi sottoposti. Valuta le performance singole e complessive e intraprende tutte le misure necessarie per stimolare la produttività e l'efficienza.

Inoltre, il responsabile di reparto può partecipare ai processi di selezione delle nuove risorse umane che entreranno a lavorare nel reparto e occuparsi della formazione e sviluppo professionale degli addetti alle sue dipendenze, in accordo con l'ufficio Personale.

In caso di necessità, il responsabile di reparto deve essere in grado di svolgere le mansioni dei suoi sottoposti e sostituirli: può quindi fare attività di cassa, allestimento scaffali e riordino dei prodotti, vendita diretta.

Competenze del Capo Reparto

Il capo reparto deve anche supervisionare la pulizia delle aree del supermercato o punto vendita sotto la sua responsabilità e gestire i problemi che possono insorgere nel proprio settore.

Si occupa quindi di assistenza clienti, gestisce i reclami e interviene se si verificano incidenti (ad esempio un prodotto che cade da uno scaffale e si rompe, rendendo scivoloso il pavimento), sempre in ottica di miglioramento della customer satisfaction e fidelizzazione dei clienti.

Inoltre, produce documentazione e report sull'attività del proprio reparto, indicando i risultati raggiunti e possibili aree di miglioramento.

Non solo:

Un capo reparto si occupa anche del rapporto con i fornitori della specifica categoria merceologica venduta, di monitorare il rispetto delle norme igienico-sanitarie, di sicurezza sul lavoro e degli standard di qualità nel reparto, della corretta applicazione delle diverse procedure aziendali.

Dove lavora un capo reparto?

Un capo reparto lavora nella vendita al dettaglio (retail), ad esempio in supermercati e ipermercati, grandi magazzini, megastore, negozi "cash & carry" e sostanzialmente in ogni grande punto vendita modernamente organizzato con tanti reparti diversi.

In particolare, la figura è molto diffusa nella GDO, dove si trovano il capo reparto ortofrutta, il capo settore freschi, gastronomia, macelleria, pescheria ecc. e nella Grande Distribuzione Specializzata. In un grande store di abbigliamento troviamo ad esempio il ruolo del capo reparto abbigliamento donna, uomo, bambino, mentre in un negozio di fai-da-te troviamo i capi reparti bricolage, giardinaggio, casa, edilizia.

Tipicamente il capo reparto lavora su più turni e deve essere disponibile alla flessibilità oraria, per rispondere alle esigenze operative e agli orari di apertura del negozio.

Svolge le sue mansioni tra il reparto e il magazzino, relazionandosi con tutti i livelli gerarchici del punto vendita: il direttore del supermercato o lo Store Manager, i responsabili delle diverse aree (Vendita, Magazzino, Logistica, Risorse Umane...), gli altri capi reparto e tutti i lavoratori suoi sottoposti.

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Capo Reparto
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Capo Reparto

Compiti e mansioni del Capo Reparto

Le principali mansioni di un capo reparto GDO sono:

  • Assicurare il raggiungimento degli obiettivi di vendita prefissati per il reparto
  • Gestire l'allestimento, la disposizione e il rifornimento dei prodotti sugli espositori
  • Monitorare le attività di approvvigionamento, stoccaggio e inventariazione degli articoli
  • Gestire le risorse umane attive nel proprio reparto
  • Valutare e incentivare le performance singole e collettive del personale del reparto
  • Selezionare e formare nuovi addetti per il reparto
  • Gestire problemi o disservizi che possono verificarsi nel proprio settore di competenza
  • Assicurare la soddisfazione del cliente in un'ottica di fidelizzazione
  • Analizzare i dati di vendita e produrre report sull'attività del proprio reparto

Come Diventare Capo Reparto? Formazione e Requisiti

Come diventare Capo Reparto

Solitamente, non esistono dei requisiti di formazione specifici per ricoprire il ruolo di capo reparto. È invece indispensabile aver maturato esperienza diretta nel retail, preferibilmente in supermercati o punti vendita della grande distribuzione. Per questo è abbastanza comune diventare capo reparto dopo aver lavorato come commesso o addetto vendita.

Esistono anche corsi per capo reparto, spesso organizzati dalle aziende stesse per formare i futuri responsabili di negozio.

I corsi permettono agli allievi di acquisire una conoscenza approfondita dei settori merceologici, delle stagionalità, dell'operatività quotidiana del reparto e degli strumenti per una gestione efficace delle risorse assegnate, oltre che di perfezionare le capacità direttive, di leadership e di negoziazione.

Competenze di un Capo Reparto

Le competenze richieste ad un capo reparto sono:

  • Conoscenza approfondita del proprio settore merceologico e del mercato di riferimento
  • Conoscenza di tecniche di vendita e di marketing
  • Conoscenza dei principi del customer care
  • Competenza in gestione e sviluppo di gruppi di lavoro
  • Capacità di interpretazione e valutazione di indicatori economici
  • Capacità di pianificazione e time management
  • Doti decisionali e di leadership
  • Abilità comunicative e di negoziazione
  • Orientamento al risultato
  • Problem solving

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Capo Reparto

Carriera del Capo Reparto

La carriera di un capo reparto inizia di solito in posizioni entry-level in cui si acquisiscono familiarità con il lavoro in negozio o nel supermercato: si tratta ad esempio di ruoli come commessa, addetto vendite, cassiera, scaffalista, banconista.

Spesso nell'organizzazione aziendale di uno store o punto di vendita è poi previsto un percorso di carriera interno verso i ruoli gestionali e direttivi, organizzato in diverse tappe intermedie.

Ad esempio:

  • Allievo capo reparto / assistente capo reparto
  • Capo reparto
  • Vice-direttore
  • Direttore di negozio/supermercato

Il direttore è la figura che ha la responsabilità gestionale, organizzativa ed economica del punto vendita, e che funge da punto di riferimento per la sede centrale dell'azienda, il personale, i clienti e i fornitori.

Buoni Motivi per Lavorare Come Capo Reparto

Diventare capo reparto è uno dei modi migliori per mettere a frutto una solida esperienza nella vendita di una determinata categoria merceologica.

Si tratta di una figura fondamentale nell'organizzazione dei punti di vendita della grande distribuzione e della GDO, molto richiesta dalle aziende.

Le offerte di lavoro per capo reparto / capo settore sono infatti molto numerose e diffuse su tutto il territorio. Inoltre, essere promosso a capo reparto può essere una tappa per ulteriori avanzamenti di carriera (e aumenti di stipendio) - fino a diventare direttore di supermercato o Store Manager.

Offerte di lavoro per Capo Reparto a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Capo Reparto
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento