Lavorare come Commessa: Cosa Fa l'Addetta alle Vendite

Scopri le offerte di lavoro per Commessa

Descrizione del Lavoro di Commessa

Cosa fa la Commessa

Partiamo da una semplice definizione:

La commessa è la figura chiave di un punto vendita: accoglie il cliente e lo supporta negli acquisti, vendendo i prodotti all'interno di un negozio.

Ma cosa deve fare una commessa?

Le attività principali di una commessa sono accogliere il cliente all'interno del negozio e assicurare la migliore shopping experience possibile: si informa sui bisogni e desideri dei clienti, li consiglia e li supporta durante il processo di acquisto, fornisce informazioni sulla merce presente in negozio. Spiega le caratteristiche, l'utilizzo, il funzionamento dei vari prodotti, informa il cliente sulle promozioni in corso. Conosce nei dettagli i prodotti presenti nel negozio e la loro disposizione, aiuta a trovare determinati articoli all'interno del punto vendita, chiarisce ogni dubbio dei clienti.

Ad esempio, la commessa di un negozio di abbigliamento sa fornire consigli su taglie, abbinamenti di colore e stili dei vestiti, e sa proporre alternative che assecondino i gusti e di desideri del cliente. Invece, l'addetto vendita di un negozio di elettronica deve essere aggiornato in fatto di tecnologia, conoscere gli ultimi dispositivi usciti sul mercato ed essere in grado di fornire informazioni sulle caratteristiche tecniche degli apparecchi.

Una commessa si occupa poi di varie mansioni legate alla gestione del punto di vendita: preleva la merce inscatolata dal magazzino, sistema i prodotti sugli scaffali, applica sistemi di antitaccheggio sulla merce, riordina e riassortisce i reparti, mantiene pulito e in ordine il negozio. Inoltre, sorveglia il comportamento dei clienti, al fine di prevenire atteggiamenti inadeguati o dannosi. Può svolgere anche altre mansioni, come utilizzare il registratore di cassa, gestire i reclami dei clienti, allestire la vetrina, effettuare l'inventario oppure occuparsi delle merci in entrata e in uscita dal magazzino.

Competenze della Commessa

La commessa svolge le proprie mansioni come dipendente in punti vendita di ogni dimensione: dalla grande distribuzione organizzata (GDO) ai piccoli negozi. Anche il settore merceologico è estremamente vario: dall'elettronica agli alimentari, dall'abbigliamento ai libri, dai mobili agli elettrodomestici, dalla telefonia alla cosmetica, e molti altri ancora.

Il reparto, le dimensioni e il tipo di negozio possono influenzare le mansioni di un addetto vendite, così come il grado di autonomia e le possibilità di carriera. In negozi di piccole dimensioni infatti è più facile che i commessi svolgano anche le mansioni di cassieri, magazzinieri o vetrinisti; il grado di autonomia è più elevato, ma la possibilità di fare carriera è minore. Al contrario, in negozi di grandi dimensioni il lavoro è più rigido e strutturato, ma è più facile fare carriera, e diventare ad esempio capo reparto.

La resistenza fisica è una dote molto importante per una commessa, poiché la maggior parte del lavoro viene svolto in piedi. È necessaria anche una buona dose di pazienza e resistenza allo stress, per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti in ogni momento della giornata.

L'orario di lavoro della commessa è solitamente diviso su turni, per coprire le aperture del punto vendita anche nelle ore serali, nei fine settimana e nei giorni festivi. È comunque possibile trovare offerte di lavoro per commessa part-time, che permettono un migliore bilanciamento vita-lavoro.

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte per: Commessa
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni della Commessa

Compiti e mansioni della Commessa

Quali sono i compiti di una commessa? Ecco le mansioni dell'addetta alle vendite:

  • Accogliere il cliente e supportarlo durante il processo decisionale d'acquisto
  • Interpretare e soddisfare le esigenze del cliente
  • Vendere gli articoli in negozio
  • Curare la disposizione dei prodotti nel punto vendita
  • Disporre i prodotti sugli scaffali
  • Mantenere in ordine il negozio
  • Sorvegliare il comportamento dei clienti

Come Diventare Commessa? Requisiti e Formazione

Come diventare Commessa

Si può diventare commessa anche senza particolari titoli di studio: infatti la formazione necessaria viene fornita sul luogo di lavoro. Possono essere richieste competenze informatiche di base, per utilizzare pc, registratori di cassa, POS e software di gestione ordini/magazzino.

La conoscenza del settore merceologico in cui si lavora è un aspetto rilevante, per poter suggerire al cliente gli acquisti migliori: ad esempio la commessa di un negozio di arredamento deve conoscere le tendenze dell'abitare contemporaneo, così come l'addetto vendite di un negozio di sport deve essere aggiornato sulle attrezzature e sugli articoli sportivi di ultima generazione.

La conoscenza di una o più lingue straniere è una competenza apprezzata e richiesta in alcune offerte di lavoro per commessa, soprattutto nelle località turistiche dove serve interagire con la clientela straniera.

Competenze di una Commessa

Le competenze e le attitudini personali necessarie per lavorare come commesso/a sono:

  • Conoscenza delle tecniche di vendita
  • Conoscenza del settore merceologico di riferimento
  • Orientamento al cliente
  • Doti comunicative e relazionali
  • Atteggiamento amichevole e positivo
  • Resistenza fisica
  • Resistenza allo stress

Percorso di Carriera della Commessa

Carriera della Commessa

Le possibilità di carriera per la commessa e l'addetto alle vendite sono spesso legate all'organizzazione del punto di vendita: nelle realtà più strutturate, una commessa può diventare capo turno e capo reparto, assumendo funzioni di coordinamento dei colleghi. Il livello di carriera successivo è quello del responsabile di negozio (Store Manager) o del direttore di supermercato (nella GDO).

Oppure, un addetto alle vendite può passare ad occuparsi di altre attività necessarie per l'operatività del punto vendita, specializzandosi ad esempio nella gestione del registratore di cassa (come cassiera), o nella disposizione della merce negli scaffali (come scaffalista) o in vetrina (come vetrinista).

Nei punti di vendita di dimensioni ridotte, una commessa solitamente svolge molte di queste mansioni come parte integrante del proprio lavoro, occupandosi della cassa, della vetrina, della disposizione della merce, dell'organizzazione del magazzino. In questo caso non esistono livelli intermedi, e fare carriera significa direttamente diventare responsabile del punto vendita.

Buoni Motivi per Lavorare Come Commessa

La facilità di accesso alla posizione di addetto alle vendite è uno dei principali incentivi a fare questo lavoro: non servono infatti requisiti specifici per iniziare una carriera nel retail (vendita al dettaglio).

Le offerte di lavoro sono numerose e molto diffuse, quindi è possibile trovare occupazione con relativa facilità nella propria zona di residenza. Anche la flessibilità e la possibilità di un contratto part-time è una caratteristica spesso apprezzata dalle persone che cercano lavoro come commessa.

Inoltre, è una professione che consente di apprendere le tecniche di vendita e di acquisire competenza nell'assistenza clienti, conoscenze molto utili anche per altre posizioni lavorative nel settore delle vendite.