Il Settore della Contabilità: Professioni, Competenze e Prospettive di Lavoro

Contabilità - Professioni e opportunità di lavoro

Il settore della Contabilità comprendente le attività connesse alla tenuta della contabilità di aziende e persone fisiche, alla gestione delle pratiche amministrative e fiscali, nonché le attività di pianificazione e controllo direzionale e finanziario di aziende pubbliche e private.

I professionisti della contabilità aziendale (impiegati e funzionari) si occupano della gestione di tutta la documentazione relativa ai movimenti contabili di un’azienda: la contabilità generale e il bilancio d’esercizio, le note contabili, i resoconti sulla situazione fiscale aziendale, gli adempimenti fiscali e amministrativi.

Ci sono poi i professionisti che offrono consulenza contabile per privati e aziende, come i commercialisti: prestano consulenza in campo fiscale-tributario, tengono la contabilità del cliente, pianificano la dichiarazione fiscale dei clienti in modo da ridurre il prelievo fiscale e tutelarne il patrimonio.

Per lavorare nel settore Contabilità, Finanza e Controllo è solitamente richiesto un diploma ad indirizzo amministrativo/commerciale o una laurea in Economia aziendale, titoli di studio che forniscono una preparazione interdisciplinare di ambito economico, giuridico e statistico-matematico.

Che tipi di aziende assumono nel settore contabile

Contabilità - Aziende che assumono

Gli esperti di contabilità trovano impiego negli studi di commercialisti e di consulenza aziendale e nelle società di revisione contabile.

Esistono però sbocchi professionali per gli impiegati contabili anche nelle aree  amministrazione, finanza e controllo all’interno delle aziende (multinazionali e piccole e medie imprese, organizzazioni no-profit ed enti pubblici).

Commercialisti ed esperti contabili lavorano spesso come liberi professionisti, mentre addetti e responsabili delle aree amministrazione e contabilità nelle imprese di norma sono assunti con un contratto di lavoro dipendente.

Le principali aziende che assumono nel settore Contabilità:

Contabilità - Tendenze Occupazionali

Contabilità - Prospettive di lavoro nel settore

Le prospettive occupazionali nel settore della Contabilità sono positive: le competenze in materia di contabilità e bilancio, unitamente a quelle di tipo giuridico (con particolare riferimento all'ordinamento tributario), consentono di operare in molteplici contesti aziendali.

In generale, ci sono molte offerte di lavoro per l’area contabile e fiscale, in imprese di ogni settore e dimensione. La funzione "amministrazione e contabilità" è infatti particolarmente importante in ogni azienda, pubblica e privata, per gestire in modo corretto tutti gli adempimenti amministrativi, gestionali e tributari richiesti dalla legislazione vigente.

Una figura molto richiesta dal mercato è poi quella del revisore legale dei conti, esperto in revisione contabile. Il revisore (o Auditor) si occupa dell’analisi delle procedure amministrative interne e della verifica della correttezza dei conti nell’ambito del bilancio d’esercizio o del bilancio consolidato, anche in un’ottica di prevenzione delle frodi.

L'audit contabile e la certificazione del bilancio vengono svolti da revisori legali esterni all'azienda, e per alcune categorie di imprese è un processo obbligatorio: esistono quindi ottime prospettive di carriera in questo ambito.

Che competenze servono nel settore contabile

Contabilità - Competenze e qualifiche richieste

Le figure professionali operanti nel campo della contabilità sono in possesso di competenze amministrative e gestionali variegate. In particolare, nelle offerte di lavoro nel settore Contabilità vengono richieste:

Competenze economico-aziendali

Chi si occupa di contabilità deve essere in grado di redigere un bilancio, saper leggere le scritture contabili di società di capitali, aziende private, enti pubblici e no-profit, saper redigere i documenti fiscali (dichiarazioni di imposte ecc.), avere dimestichezza con la contabilità analitica e conoscere i principi della finanza aziendale.

Competenze matematico-statistiche

Per eseguire le registrazioni contabili, svolgere le attività di budgeting, programmazione e controllo, pagare ed emettere fatture, allestire consuntivi e preventivi ecc. sono necessarie abilità di calcolo e competenze statistico-matematiche.

Conoscenza dei software di contabilità

Una competenza indispensabile per chi opera nel campo delle professioni contabili è la conoscenza dei sistemi informatici, dei fogli di calcolo e dei software gestionali. Esistono software per tutti gli adempimenti contabili e fiscali, per commercialisti e imprese. Ad esempio: software per la gestione della contabilità generale e della tesoreria; per amministrare la contabilità, il magazzino, le fatture e gli ordini; per gestire l'amministrazione del personale ed elaborare le buste paga.

Contabilità - Descrizione Lavori

Vuoi saperne di più sulle professioni e sui posti di lavoro nel settore Contabilità?

Leggi le descrizioni dei lavori e delle diverse figure professionali in questo campo:

Contabilità - Le Professioni Più Cercate