Lettera di Presentazione di Esempio per il CV [2 Modelli, 10 Consigli, 10 Errori]

Esempio di lettera di presentazione per il CV

Imparare dagli errori altrui ti aiuta a migliorare.

Seguire i consigli migliori ti aiuta a perfezionare.

Cosa succede quando puoi perfezionare il miglioramento?

Lo scoprirai leggendo, perché troverai due esempi di lettera di presentazione:

  • La lettera di presentazione peggiore, che contiene i 10 errori più gravi che potresti compiere (se li conosci, li eviti)
  • La lettera di presentazione migliore, che mette in pratica i 10 consigli più importanti di cui ha bisogno (se li conosci, li segui)

Cosa stai aspettando?

Esempio di lettera motivazionale efficace

Dunque, spieghiamo meglio perché iniziare da un esempio di lettera pieno di errori.

Su un punto sarai d'accordo:

La lettera di presentazione deve far parte del tuo kit di sopravvivenza, se vuoi cercare lavoro con successo.

Non puoi permetterti nessuno sbaglio, la posta in gioco è troppo alta per perderla solo perché non hai abbastanza esperienza.

La maggior parte degli errori peggiori nella lettera di presentazione per il CV si fanno per mancanza di esperienza.

In altre parole:

Semplicemente pensi di fare le cose nel modo migliore, perché non sai che esistono altri modi.

Questo deve cambiare:

Visto quanto è competitivo il mercato del lavoro, la modalità a “prove ed errori” devi lasciarla stare, non fa più per te.

Ti stai chiedendo come fare?

C'è un modo pratico e veloce: sfruttare gli errori degli altri.

Per questo iniziamo con una lettera di presentazione di esempio negativo:

Troverai tutti gli errori più comuni che i selezionatori segnalano nelle lettere motivazionali allegate ai CV.

Ma visto che gli sbagli da soli possono dire poco, troverai anche delle brevi spiegazioni che mettono in evidenza qual è l'errore in quel determinato punto.

Esempio di lettera di presentazione aziendale

[PS: a dir la verità questa non sarà neanche la peggiore lettera motivazionale di sempre: la lettera di presentazione mai scritta è ancora peggio.

Scrivere un Curriculum Vitae, senza pensare ad una lettera di motivazione da allegare, è qualcosa che non si dovrebbe nemmeno immaginare.]

Dopo aver visto un esempio di come NON fare una lettera di presentazione per il Curriculum, vedremo invece un modello positivo, che ribalta gli errori e mette in pratica i consigli migliori - brevemente illustrati anche quelli!

Nota:

Gli esempi di lettera sono validi sia per una candidatura spontanea che per una lettera inviata in risposta ad un annuncio: le poche differenze che ci sono le vediamo man mano.

Quindi iniziamo subito con il primo esempio di lettera di presentazione!

L'Esempio di Lettera di Presentazione Che Ti Farà Fallire (il Modello da NON Seguire)

Esempio negativo di una lettera fallimentare

Seguiremo le avventure del nostro eroe per questo articolo, il buon Giacomo:

Ci possiamo riconoscere tutti in lui, ha commesso gli errori che abbiamo fatto tutti, e li ha corretti, come dovremmo fare tutti.

Dunque:

Il nostro Giacomo deve scrivere una lettera di presentazione in risposta ad un annuncio per un lavoro di Digital Marketing.

Ha scritto una prima bozza di lettera di presentazione, ma poi non l'ha inviata, perché non era sicuro di averla fatta bene.

[SPOILER: Avrebbe perso la selezione se avesse mandato questa lettera!]

L'ha mandata invece ad un suo amico che lavora come selezionatore: una mossa saggia.

Il suo amico l'ha letta, e gli ha segnato le parti in cui ha commesso gli errori: vediamole anche noi!


Giacomo Rossi - Milano {1}
r3djack@email.com {2}

A chi di interesse {3},

Invio il mio CV in allegato, perché penso di essere il candidato che state cercando {4}.

Ho da sempre avuto la passione per il Digital Marketing, anche se non sono riuscito ad approfondirla quanto volevo durante il mio percorso di studi (dopo il Liceo Scientifico, ho conseguito una Laurea Triennale in Economia e una Laurea Magistrale in Scienze Politiche) {5}.

Ho maturato un bel po' di esperienza nel settore del Marketing tradizionale per diverse aziende {6}, ma sto cercando di entrare nel mondo del Digital Marketing, proprio per la passione che da sempre mi attira verso questo settore {7}.

Penso che la vostra Azienda possa essere il perfetto posto in cui dare una svolta alla mia posizione lavorativa e il mio trampolino di lancio per una rapida carriera nel Marketing {8}.

Visto la mia precedente attività in un altro settore, non possiedo ancora {9} esperienza diretta nel Digital Marketing, ma sono sicuro che con il mio entusiasmo e con la mia passione potrò colmare questa mancanza in brevissimo tempo!

Cordiali saluti, {10}

Giacomo Rossi


Facciamo l'anatomia di questa lettera.

La Lettera di Presentazione Svelata: l'Esempio Negativo

Modello di lettera di presentazione da non seguire

Rivediamo la lettera passo a passo insieme al buon Giacomo per capire in ogni frase dove ha sbagliato e perché.

  • {1} Giacomo Rossi - Milano

I dati personali non sono completi. Non c'è un numero di telefono, o un indirizzo. Davvero c'è bisogno di complicare la vita al selezionatore?

  • {2} r3djack@email.com

L'indirizzo email quasi si commenta da solo. E non è un commento positivo. A Giacomo serve un nuovo indirizzo email, uno professionale.

  • {3} A chi di interesse

Chissà se Giacomo ha fatto davvero ogni sforzo possibile per trovare un nome a cui destinare la lettera di presentazione. Avrebbe dovuto, perché sa che personalizzare una email di marketing permette di avere un tasso di risposta del 3,5x rispetto ad una email non personalizzata. Se funziona per vendere, funziona per tutto.

  • {4} Invio il mio CV in allegato, perché penso di essere il candidato che state cercando.

Manca ogni riferimento specifico ad un'offerta di lavoro. Significa che Giacomo è stato così svogliato da non impiegare 10 secondi di tempo per scrivere il nome e il codice dell'offerta di lavoro - il che è male. Oppure che sta inviando la stessa identica lettera di presentazione a 100 aziende diverse - il che è peggio. Se invece fosse un'autocandidatura, Giacomo avrebbe dovuto obbligatoriamente indicare una posizione specifica cui candidarsi!

Analisi del modello di lettera per Curriculum

  • {5} (dopo il Liceo Scientifico, ho conseguito una Laurea Triennale in Economia e una Laurea Magistrale in Scienze Politiche).

Giacomo ha deciso di raccontare la storia dei suoi studi: diploma, laurea triennale e specialistica. Ma queste informazioni cosa dicono al selezionatore, che valore aggiunto possono portare? Quasi niente, e Giacomo ha sprecato due righe della lettera di presentazione per dire qualcosa che non è fondamentale.

  • {6} Ho maturato un bel po' di esperienza nel settore del Marketing tradizionale per diverse aziende

Più vago di così Giacomo non poteva essere. E invece serve precisione, servono dettagli, servono numeri. Quanti anni di esperienza? In che ruolo, in quali aziende? Che risultati ha ottenuto? Giacomo dovrà farsi guidare da queste domande quando scriverà di nuovo la lettera motivazionale.

  • {7} ma sto cercando di entrare nel mondo del Digital Marketing, proprio per la passione che da sempre mi attira verso questo settore.

Troppe parole, e troppi pochi fatti. Giacomo dovrebbe aggiungere qualche dettaglio che dimostri la sua vera passione, il riferimento a un blog di nicchia, a un prodotto specifico o a sfide che caratterizzano il settore - quei dettagli che solo un vero appassionato conosce.

Gli errori da non fare

  • {8} Penso che la vostra Azienda possa essere il perfetto posto in cui dare una svolta alla mia posizione lavorativa e il mio trampolino di lancio per una rapida carriera nel Marketing.

Certo, è esattamente così. Ma Giacomo è già convinto che quella posizione sia adatta a lui, è il contrario che deve ancora essere verificato. Focalizzandosi solo sul suo punto di vista, Giacomo perde la possibilità di comunicare all'azienda i valori aggiunti che lui può portare. Insomma, i motivi che devono spingere l'azienda a chiamare proprio lui!

  • {9} Visto la mia precedente attività in un altro settore, non possiedo ancora

Oltre a non avere esperienza nel Digital Marketing, Giacomo non sa andare a cavallo, ed è un pessimo giocatore di scacchi. Ma nessuna di queste tre cose deve essere sottolineata nella lettera di motivazione. È uno spreco di spazio scusarsi per l'esperienza che ancora non c'è. L'esperienza la potrà acquisire, ma altre qualità sono molto più importanti: sono quelle su cui Giacomo dovrebbe focalizzarsi - per vendersi meglio.

  • {10} Cordiali saluti

“Cordiali saluti” è un errore? No, l'errore di Giacomo non è quello che ha scritto, ma è quello che non ha scritto. Forse non si ricordava bene lo scopo della lettera di presentazione: convincere il selezionatore a leggere il suo CV. Chiudendo così, senza alcun tipo di invito all'azione, Giacomo ha dimezzato l'efficacia della sua lettera - un errore che non dovrà più fare.

Dunque, Giacomo guarda sconsolato la sua prima lettera di presentazione:

Non è andata molto bene, per fortuna che non l'ha mandata!

Ora deve ricavare il massimo dai suoi errori.

Come?

Ne fa un decalogo degli errori peggiori…

I 10 Errori Capitali della Lettera di Presentazione [+1 Bonus]

Elenco degli errori peggiori della lettera

  1. I dati personali sono incompleti e/o errati
  2. L'indirizzo email non è professionale
  3. Il destinatario è assente - manca la personalizzazione
  4. Il riferimento alla posizione cui si risponde (o cui ci si candida, per una candidatura spontanea) non c'è
  5. Dettagli non pertinenti occupano troppo spazio
  6. Le esperienze sono raccontate senza alcun dettaglio
  7. La motivazione è professata solo a parole
  8. Il punto di vista aziendale non viene tenuto in considerazione
  9. L'esperienza mancante viene sottolineata
  10. L'invito all'azione è inesistente

A questi 10 errori della lettera motivazionale se ne può aggiungere un altro:

Scrivere sbagliato.

Cioè?

Refusi, errori grammaticali, apostrofi e accenti messi a sproposito:

Tutti questi elementi rendono il contenuto della lettera quasi ininfluente.

Tanto gli errori l'hanno rovinata ancora prima di arrivare al contenuto.

Bene, ora il nostro eroe può dirsi soddisfatto.

Perché?

Perché adesso ha ben chiari gli errori che ha fatto, quindi decide di riscrivere la lettera da capo...

...non prima di aver letto una guida completa su come scrivere una buona lettera di presentazione.

Giacomo ha provato e ha sbagliato.

Adesso ha studiato ed è pronto a riprovarci!

Il Modello di Lettera di Presentazione Aziendale Che ti Farà Avere Un Lavoro (l'Esempio da Seguire)

Esempio professionale di una lettera di presentazione vincente

Ecco quindi il nuovo esempio di lettera di presentazione per un'azienda:

L'annuncio a cui Giacomo risponde è sempre lo stesso - posizione di Digital Marketing Manager presso l'azienda Fratelli Bianchi Srl, offerta trovata mentre stava cercando lavoro a Milano.

Come per la precedente, dopo aver scritto questa nuova lettera motivazionale Giacomo aspetta ad inviarla, e chiede al suo amico selezionatore di rivederla!

Ecco quindi il nuovo esempio!

Questa volta sono state evidenziate le migliori tattiche utilizzate per scrivere la lettera di presentazione.


Giacomo Rossi
Via Alta, 30 – 20100 Milano
Tel: +39 333/1234567
E-mail: giacomo.rossi@email.com {1}

15 marzo 20XX

Dott.ssa Simona Neri
Responsabile delle Risorse Umane
Fratelli Bianchi Srl
Via Bassa, 5 - 20100 Milano {2}

Gent.ma Dott.ssa Neri,

vorrei sottoporre alla sua cortese attenzione la mia candidatura in risposta all'annuncio per il ruolo di Digital Marketing Manager (Cod. Rif. AB1234) presso l'azienda Fratelli Bianchi Srl, pubblicato sul sito web Jobbydoo.it il 10 Marzo. {3}

Sono un professionista molto organizzato, e al tempo stesso dotato di flessibilità, e fortemente appassionato al campo del Digital Marketing - seguo sempre gli ultimi aggiornamenti di Moz e HubSpot {4}: tutti elementi che la vostra offerta indica come prioritari per questa posizione. {5}

Come avrà modo di approfondire nel mio Curriculum qui allegato {6}, ho perfezionato le mie conoscenze grazie all'esperienza maturata in ruoli similari.

Infatti dopo 2 anni nell'Ufficio Comunicazione presso Marketing&Friends, da 4 anni ricopro la posizione di Marketing Manager presso Marketing&Figli: lavoro in piena autonomia in ogni fase del processo di marketing, e in più ho la gestione e la responsabilità del team Marketing, composto da 5 persone. {7}

Entrare a far parte dell'azienda Fratelli Bianchi Srl sarebbe un'ottima opportunità per contribuire allo sviluppo e al consolidamento della presenza online dell'azienda, e al contempo per sviluppare le mie abilità professionali e personali in un contesto stimolante. {8}

Ringraziandola per la cortese attenzione, la invito a contattarmi per un riscontro e resto disponibile fin da subito per un colloquio conoscitivo. {9}

Cordialmente,

Giacomo Rossi
+39 333/1234567
giacomo.rossi@email.com {10}


Il gentilissimo amico selezionatore di Giacomo ha evidenziato gli aspetti per cui questo è un esempio di lettera di presentazione vincente.

Gli ha anche detto di capire cosa ha fatto bene, perché una terza lettera non ha intenzione di correggergliela 😉

L'anatomia Dettagliata della Lettera di Presentazione: l'Esempio Positivo

Esempio positivo della lettera di presentazione efficace

Rivediamo anche noi passo a passo questo esempio di lettera motivazionale:

  • {1} Giacomo Rossi
    Via Alta, 30 – 20100 Milano
    Tel: +39 333/1234567
    E-mail: giacomo.rossi@email.com

I dati di contatto sono corretti e completi. E l'indirizzo email è perfetto, semplice e professionale.

  • {2} 15 marzo 20XX
    Dott.ssa Simona Neri
    Responsabile delle Risorse Umane
    Fratelli Bianchi Srl
    Via Bassa, 5 - 20100 Milano

Giacomo ha fatto i compiti a casa. Ha approfondito le ricerche, ed è riuscito ad individuare un destinatario, il giusto destinatario. E come ulteriore elemento di personalizzazione della lettera di presentazione, ha aggiunto la data.

  • {3} annuncio per il ruolo di Digital Marketing Manager (Cod. Rif. AB1234) presso l'azienda Fratelli Bianchi Srl, pubblicato sul sito web Jobbydoo.it il 10 Marzo.

Perfetto, Giacomo mette ogni dettaglio che può servire per chiarire al selezionatore qual è la posizione di suo interesse all'interno dell'azienda. Questi elementi sono:

  1. Titolo della posizione aperta
  2. Codice di riferimento della posizione
  3. Azienda che offre il posto di lavoro
  4. Dove ha trovato l'annuncio di lavoro
  5. La data in cui l'ha visto

Se fosse un esempio di lettera di presentazione per una autocandidatura generica, i dettagli dell'offerta non ci sarebbero, ma in ogni caso sarebbe indicato qual è il ruolo che si vuole ricoprire all'interno dell'azienda. Inviare una candidatura spontanea o meno senza mettere questo elemento significa buttare via il CV - e il proprio tempo.

Esempio di lettera di presentazione autocandidatura

  • {4} organizzato, e al tempo stesso dotato di flessibilità, e fortemente appassionato al campo del Digital Marketing - seguo sempre gli ultimi aggiornamenti di Moz e HubSpot

Nel primo paragrafo Giacomo adesso mette i suoi punti di forza migliori, su cui vuole puntare e che pensa possano farlo emergere dalla massa. Usa lo spazio a disposizione solo per il meglio di sé.

  • {5} tutti elementi che la vostra offerta indica come prioritari per questa posizione.

Non c'è spazio per fraintendimenti: Giacomo evidenzia chiaramente il legame che c'è tra le sue qualità di punta e le richieste dell'azienda, come scritte nell'annuncio di lavoro. Nel caso di una lettera di presentazione per una candidatura spontanea questo punto viene a mancare: ma sono sicuramente reperibili delle informazioni utili sul sito dell'azienda, sui social network, sui profili pubblici di chi lavora già nell'azienda di nostro interesse. Queste informazioni possono farci capire che tipo di qualità sono richieste o ben viste: Giacomo avrebbe fatto riferimento a quelle per una autocandidatura!

  • {6} Come avrà modo di approfondire nel mio Curriculum qui allegato

Un invito all'azione soft: Giacomo non dice “Adesso devi leggere il mio CV!”, ma con questo accenno al Curriculum invita gentilmente il selezionatore a leggerlo. Le parole sono diverse, lo scopo uguale.

  • {7} Infatti dopo 2 anni nell'Ufficio Comunicazione presso Marketing&Friends, da 4 anni ricopro la posizione di Marketing Manager presso Marketing&Figli: lavoro in piena autonomia in ogni fase del processo di marketing, e in più ho la gestione e la responsabilità del team Marketing, composto da 5 persone.

Un rapido accenno alle esperienze passate in questo caso è perfetto. Perfetto perché sono esperienze rilevanti, che possono influire molto sul giudizio del selezionatore. Giacomo mette pochi dettagli, ma fondamentali:

  • Il ruolo lavorativo che ha ricoperto
  • L'azienda presso cui ha svolto l'esperienza
  • La durata di quel lavoro

Inoltre - ma solo per l'ultima esperienza, quella più importante - Giacomo ha deciso di aggiungere maggiori dettagli, precisi e rilevanti.

Ma se tu avessi bisogno di un esempio di lettera di presentazione senza esperienza, in questo paragrafo potresti mettere i dettagli più significativi dei tuoi studi. D'altronde, se non hai mai lavorato, la tua forza principale risiede in quello che hai studiato!

Lista dei consigli utili per scrivere la lettera di motivazione

  • {8} un'ottima opportunità per contribuire allo sviluppo e al consolidamento della presenza online dell'azienda, e al contempo per sviluppare le mie abilità professionali e personali in un contesto stimolante.

Giacomo non ha dimenticato il suo sbaglio precedente, e ha cambiato punto di vista. Adesso in prima posizione c'è quello che l'azienda può aspettarsi da lui, e i benefici che avrebbe nell'assumerlo. Solo in un secondo momento Giacomo passa ai vantaggi che avrebbe nel lavorare in quell'azienda.

  • {9} Ringraziandola per la cortese attenzione, la invito a contattarmi per un riscontro e resto disponibile fin da subito per un colloquio conoscitivo.

Alla fine della lettera di presentazione, deve esserci un invito all'azione. Giacomo ne ha già messo uno leggero a metà lettera - l'invito a leggere il Curriculum. Adesso l'invito si fa palese, e ha come obiettivo quello di ricevere un feedback dal selezionatore, e possibilmente un appuntamento per il colloquio. E non si è dimenticato neppure delle buone maniere, mettendo i ringraziamenti di rito a fine lettera.

  • {10} Giacomo Rossi
    +39 333/1234567
    giacomo.rossi@email.com

Il selezionatore legge tutta la lettera, arriva alla fine che ha proprio voglia di chiamare questo Giacomo, ed ecco che trova subito i contatti che gli permettono di farlo immediatamente. Ottima mossa questa di Giacomo, che spiana la strada all'esaminatore - e soprattutto alla chiamata o all'email che farà!

Ed ecco esaminato questo esempio di lettera motivazionale.

Giacomo è soddisfatto: adesso potrà inviare la sua lettera!

Ma prima, visto che Giacomo è previdente, si crea un nuovo decalogo con i consigli migliori per la lettera di presentazione…

I 10 Pilastri Che Renderanno Migliore la Tua Lettera Motivazionale

Scrivere la lettera di motivazione per il lavoro

  1. I dati di contatto sono professionali e completi
  2. Il destinatario è specificato - la lettera è personalizzata
  3. La posizione lavorativa per cui ci si candida è precisa
  4. I punti di forza sono messi in risalto
  5. La relazione annuncio di lavoro-competenze personali è evidenziata (oppure la relazione caratteristiche dell'azienda-candidato, nel caso di una candidatura spontanea)
  6. L'invito all'azione con la segnalazione del CV
  7. Le esperienze precedenti sono dettagliate in base alla rilevanza
  8. Il punto di vista dell'azienda è privilegiato
  9. Ringraziamenti e invito all'azione chiudono la lettera
  10. I contatti vengono ripetuti alla fine della lettera di presentazione

Come vedi, la lettera di presentazione del buon Giacomo ha cambiato volto: adesso è mirata, precisa, professionale - in altre parole, di successo.

Un esempio da seguire!

Adesso tocca a te!

Lettera di presentazione di esempio

È il tuo turno:

L'esempio di lettera di presentazione vincente ce l'hai, così come hai l'esempio di tutto quello che non devi fare in una lettera motivazionale.

Ma questi sono solo esempi:

Tocca a te tradurli in pratica in una lettera che non lasci scampo.

E ricorda:

La lettera di presentazione è solo metà del lavoro.

Devi riservare la stessa attenzione alla scrittura del Curriculum Vitae!

Condividi questo articolo