Lavorare come Tassista: Mansioni e Competenze dell'Autista di Taxi

Descrizione del Lavoro di Tassista

Cosa fa il Tassista

Il tassista è un autista professionista che si occupa di trasporto passeggeri su un autoveicolo, effettuando un servizio "su richiesta". Il suo principale compito è quello di prelevare e accompagnare i passeggeri alla destinazione indicata in maniera rapida ed efficiente.

Come funziona il servizio taxi e come si svolge la giornata lavorativa del tassista?

Il tassista sosta con il suo mezzo in apposite piazzole situate in punti strategici: ad esempio, i taxi si trovano vicino a stazioni ferroviarie, aeroporti, scali portuali, centri fieristici e in altre zone ad alto flusso di turisti, tipicamente nelle grandi città. Le persone che hanno bisogno di un taxi contattano il tassista direttamente oppure via telefono, "radio taxi" o app, e indicano il luogo di destinazione. Possono anche prenotare il taxi indicando l'indirizzo e l'orario in cui il tassista deve venire a prenderli.

Il tassista si prende carico delle richieste dei passeggeri e li accompagna fino alla destinazione richiesta. Aiuta i passeggeri nella salita e discesa dall’autovettura e nel carico e scarico dei bagagli. Il pagamento del taxi avviene a fine corsa: l’importo dovuto è calcolato da un tassametro installato sull'auto e varia in base alla distanza percorsa e al tempo impiegato. Ci sono però anche altri fattori che possono incidere sul prezzo del taxi: ad esempio, supplementi extra per il servizio notturno o festivo, per il trasporto animali ecc. In alcuni casi invece si applica una tariffa predeterminata: ad esempio nel caso di tratte standard urbane o extraurbane come il servizio taxi da/per aeroporto.

In varie città è possibile utilizzare il taxi sharing: i passeggeri usufruiscono della stessa autovettura e dividono il costo della corsa, avendo così un vantaggio economico e riducendo il traffico cittadino e l'impatto ambientale.

Competenze del Tassista

Spesso sono i turisti ad aver bisogno di un servizio taxi per spostarsi in una nuova città che desiderano visitare. Durante il tragitto, il tassista può illustrare le attrattive della città e fornire informazioni utili ai turisti che trasporta, sui luoghi da visitare o i locali dove mangiare.

Anche chi viaggia per lavoro usa il taxi, ma non solo: il tassista è particolarmente utile per tutte le persone che per vari motivi non possono guidare e spostarsi in autonomia o con i mezzi pubblici. Molto richiesto è ad esempio il servizio di taxi transfer e accompagnamento anziani, malati o disabili dal domicilio al luogo di cura e viceversa.

Il tassista offre un servizio di trasporto pubblico (a differenza di un autista privato) e il taxi deve quindi essere facilmente riconoscibile per chi vuole usufruire del servizio: ad esempio, in alcune città vengono utilizzati colori distintivi per i veicoli (il taxi giallo a New York o il taxi nero a Londra) e viene posta un'insegna con la scritta "taxi" sulla cappotta dell'auto. Il lavoro si svolge a contatto con il pubblico: il tassista deve quindi rapportarsi in modo educato e cordiale con i passeggeri che trasporta, ed essere disponibile a chiacchierare con loro mentre guida.

I tassisti devono garantire una guida sicura nel rispetto del Codice della Strada: sono infatti responsabili della sicurezza delle persone trasportate e devono vigilare sulle condizioni dei passeggeri durante il tragitto. Anche la cura del veicolo è responsabilità del taxista: deve garantire ordine e pulizia, effettuare controlli e revisioni e occuparsi della manutenzioni ordinarie dell’autovettura, per rendere la corsa piacevole e sicura.

Il lavoro del tassista si svolge alla guida, in auto, spesso immerso nel traffico cittadino, con pause tra una corsa e l'altra, e richiede piena flessibilità oraria (anche nei giorni festivi, durante il weekend e nelle fasce orarie notturne).

Per diventare tassista è necessaria una licenza che abiliti alla professione: si può poi lavorare in maniera indipendente oppure per aziende che offrono servizio taxi.

Altri nomi per questa professione: Autista Taxi

Ricerche di lavoro simili: Autista Aeroporto, Taxi

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Tassista
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Tassista

Compiti e mansioni del Tassista

Cosa fa il tassista?

  • Preleva e trasporta i passeggeri alla destinazione richiesta
  • Si occupa di carico e scarico bagagli
  • Calcola il percorso migliore
  • Calcola l’importo dovuto e gestisce il pagamento
  • Torna alla piazzola di sosta per un nuovo giro
  • Mantiene una guida sicura e rispettosa del Codice della Strada
  • Tiene il veicolo pulito e in condizioni di sicurezza ed efficienza

Intrattenere i passeggeri durante la corsa non rientra tra le mansioni del tassista, anche se la capacità di fare conversazione è una caratteristica apprezzata dalla maggior parte delle persone.

Come Diventare Tassista? Requisiti e Abilitazione

Come diventare Tassista

Per diventare tassista il primo requisito è aver conseguito la patente di guida per auto (patente B) ed essere abilitati al ruolo di conducente pubblico (conducenti taxi e NCC). Bisogna poi essere in possesso di una licenza taxi.

Le modalità per ottenere la licenza variano, ma in generale il settore è molto regolamentato dal punto di vista normativo e non è così facile e immediato diventare tassista.

Al di là dell'aspetto burocratico, per fare il taxista bisogna essere pratici nell'attività di guida, conoscere e rispettare le regole del Codice della Strada, saper leggere correttamente le mappe stradali e avere basi di meccanica auto per monitorare lo stato del veicolo ed effettuare piccole riparazioni. Utili sono anche le conoscenze di primo soccorso, per intervenire in caso di incidenti, e la conoscenza di lingue straniere (almeno a livello base), in particolare se si lavora in grandi città o in zone turistiche.

Competenze di un Tassista

Le competenze che un tassista deve avere sono:

  • Ottime capacità di guida, anche in condizioni sfavorevoli
  • Buone capacità di orientamento
  • Capacità di concentrazione e attenzione
  • Buona memoria nel ricordare informazioni, numeri e vie
  • Educazione, cordialità e predisposizione ai rapporti interpersonali
  • Affidabilità e prudenza
  • Capacità di autocontrollo e gestione dello stress (in particolare nel traffico)

Sbocchi Lavorativi del Tassista

Carriera del Tassista

Dopo aver conseguito la licenza taxi, per guadagnare come tassista è necessario avere un buon numero di clienti giornalieri e un elevato numero di km percorsi. Per intercettare i potenziali clienti può essere utile appoggiarsi a centrali di radiotaxi che smistano le richieste e le comunicano al tassista libero più vicino o app che offrono servizi simili, oppure lavorare come autista per ditte di servizi di trasporto che gestiscono le corse in modo centralizzato.

Chi lavora come tassista autonomo può ampliare i propri servizi e svolgere anche l'attività di NCC (Noleggio Con Conducente), oppure proporsi come autista privato o come autista per eventi e matrimoni, magari guidando auto di lusso e limousine. Un’altra possibilità è quella di specializzarsi in determinati tipi di servizio taxi: taxi da e per aeroporti, stazioni, porti, taxi per il centro città, taxi per fiere e congressi, servizi transfer per discoteche, locali, teatri, outlet e shopping center, servizio di accompagnamento anziani e disabili, servizio taxi per gruppi su vetture più spaziose a 7 o 9 posti.

Buoni Motivi per Lavorare Come Tassista

Nel decidere se convenga fare il tassista, bisogna innanzitutto valutare il costo della licenza, cercando di prevedere quanto tempo sia richiesto per ammortizzarlo. Bisogna anche considerare che la diffusione di applicazioni come Uber o Lyft ha creato nuova concorrenza nel settore del trasporto delle persone.

La professione del tassista è adatta a chi ama la guida e allo stesso tempo cerca un lavoro a contatto con le persone. Su un taxi salgono passeggeri sempre diversi, dai turisti ai professionisti in viaggio di lavoro, dai giovani agli anziani, e questo dà la possibilità di conoscere e chiacchierare con tante persone, anche straniere, di apprendere qualcosa di nuovo ogni giorno, di scoprire posti nuovi e angoli nascosti della propria città.

Non è facile diventare taxista e i guadagni sono variabili, perché dipendono molto dalla zona, dal numero di corse effettuate e dalle distanze percorse. In generale però il lavoro è molto flessibile e può essere piuttosto redditizio.

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Tassista
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento