Il Lavoro del Dentista: Mansioni e Competenze

Scopri le offerte di lavoro per Dentista

Cosa fa il Dentista? Descrizione del Lavoro

Cosa fa il Dentista

Il dentista, o odontoiatra, è il medico che si occupa della salute dei denti e della bocca: svolge attività di prevenzione, diagnosi e cura delle malattie che colpiscono l'apparato dentario (denti, gengive, bocca, mascella e relativi tessuti).

Un dentista può praticare odontoiatria generale, oppure specializzarsi in un'area specifica come l'odontoiatria pediatrica, l'ortodonzia, l'odontoiatria estetica o la protesistica dentale.

Ma cosa fa un dentista nello specifico?

Le principali mansioni del dentista riguardano la cura dei denti: dopo una visita preliminare per raccogliere la storia clinica del paziente e verificare lo stato di salute del cavo orale, l'odontoiatra prepara un piano di interventi da portare a termine e propone le cure necessarie a seconda del caso. Se opportuno, nella fase di diagnosi fa uso di radiografie a raggi X per evidenziare disturbi, malattie, malformazioni di denti e mascelle. Il dentista si occupa quindi di svolgere le operazioni concordate, aiutato dall'assistente alla poltrona; è pratica consueta somministrare ai pazienti degli anestetici locali per minimizzare il dolore percepito durante le cure.

Le operazioni più comuni svolte dal dentista sono la pulizia del tartaro, le otturazioni e la cura di carie dentali, la ricostruzione di denti scheggiati o rotti, l'estrazione e la devitalizzazione, il trattamento dei canali radicolari, l'installazione di protesi dentarie. Se necessario alle cure, può prescrivere farmaci e antibiotici. Inoltre, l'odontoiatra è in grado di realizzare calchi delle arcate dentarie e prendere le misure necessarie per costruire modelli, protesi, apparecchi e impianti dentali a fini medico-sanitari o estetici.

Nel caso in cui riscontri infezioni o malattie che si estendono oltre l'apparato dentario, può richiedere l'intervento di altri professionisti sanitari per la cura del paziente.

Competenze del Dentista

Un'altra funzione molto importante del dentista è quella educativa: durante le visite, l'odontoiatra informa il paziente sulle buone pratiche di igiene orale, sull'utilizzo di spazzolino da denti, dentifricio e filo interdentale, sull'opportunità di una seduta dall'igienista dentale, sulla manutenzione di apparecchi e impianti dentali. Rientrano tra i compiti del medico odontoiatra anche l'adempimento di varie attività burocratiche e amministrative legate alla compilazione, aggiornamento e conservazione delle cartelle cliniche e alla gestione dei dati sanitari dei pazienti, aiutato dalla segretaria di studio dentistico (se presente).

Il luogo di lavoro del dentista è lo studio dentistico o la clinica odontoiatrica: un ambiente pulito e igienico, il cui elemento centrale è sala operativa con la poltrona odontoiatrica dove si posiziona il paziente. Sono poi presenti tutti gli strumenti necessari per i diversi trattamenti dentali (come la faretra con turbina, manipoli e siringhe aria/acqua, trapani, frese, spatole, lampade polimerizzatrici), i vari materiali per le impronte, amalgame, cementi, sigillanti, sbiancanti, disinfettanti e anestetici.

Come per le altre professioni sanitarie, è fondamentale per l'odontoiatra il rispetto delle norme igienico-sanitarie (ad esempio le procedure di sterilizzazione degli strumenti e sanificazione degli ambienti dello studio dentistico), nonché l'uso di idoneo abbigliamento per dentista (casacca, mascherina, guanti monouso...).

L'odontoiatra esercita la libera professione in studi odontoiatrici, oppure lavora in ospedali, cliniche private, ambulatori e altre strutture sanitarie private o pubbliche.

Gli orari di lavoro variano in base alla struttura in cui opera: ad esempio, per venire incontro alle esigenze dei pazienti i dentisti possono essere operativi anche la sera e il fine settimana.

Altri nomi per questa professione: Medico Odontoiatra, Odontoiatra

Ricerche di lavoro simili: Chirurgo Odontoiatra, Odontoiatra Implantologo

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte per: Dentista
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Dentista

Compiti e mansioni del Dentista

Quali sono le principali attività del dentista?

  • Esaminare la salute del cavo orale e diagnosticare infezioni, malattie, imperfezioni dell'apparato dentario
  • Effettuare cure odontoiatriche come otturazioni, devitalizzazioni ed estrazioni dei denti, installazione di ponti e protesi
  • Fare pulizie dentali e visite periodiche di controllo
  • Prescrivere apparecchi ortodontici per il riposizionamento dei denti a fini sanitari o estetici
  • Monitorare lo stato di salute dell'apparato dentario del paziente
  • Educare il paziente ad una corretta igiene orale
  • Mantenere aggiornati i dati della cartella clinica dei pazienti

Come Diventare Dentista? Formazione e Requisiti

Come diventare Dentista

Per diventare dentista è necessaria una laurea in Odontoiatria, che garantisce competenza in endodonzia (lo studio dei tessuti interni dei denti), ortodonzia (lo studio dell'allineamento e del raddrizzamento dei denti), parodontologia (lo studio delle aree attorno al dente, come gengive e altri tessuti), prostodonzia (o odontoiatria protesica, che studia le protesi dentistali) e odontoiatria pediatrica (lo studio specifico dei denti dei bambini, i cosiddetti denti da latte).

È importante per un dentista aggiornarsi e studiare costantemente le nuove tecniche e i materiali innovativi che vengono sviluppati in ambito dentistico.

In alcuni Paesi potrebbe essere richiesta un'abilitazione all'esercizio della professione e l'iscrizione a specifici ordini professionali.

Competenze di un Dentista

Le competenze necessarie per lavorare come dentista sono:

  • Conoscenza delle cure odontoiatriche e dei trattamenti dentistici
  • Abilità manuale nella ricostruzione dei denti e nell'installazione di protesi e apparecchi
  • Conoscenza delle pratiche di igiene orale
  • Capacità di lavorare in autonomia
  • Capacità decisionali
  • Carattere calmo e atteggiamento rassicurante

È di importanza strategica per un odontoiatra possedere anche doti comunicative ed empatiche. Molte persone provano timore nell'andare dal dentista, e la capacità del dentista di instaurare un rapporto di fiducia e collaborazione con il paziente è molto importante per superare queste paure.

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Dentista

Carriera del Dentista

Le principali prospettive di carriera di un odontoiatra sono legate alle specializzazioni, ad esempio come ortodontista, protesista, dentista pediatrico, oppure ancora come chirurgo orale e maxillo-facciale.

Può poi raggiungere posizioni di livello dirigenziale, come direttore sanitario di studio dentistico o responsabile di una clinica odontoiatrica.

Buoni Motivi per Lavorare Come Dentista

L'odontoiatra svolge un ruolo fondamentale nell'assicurare la salute dei denti e della bocca dei pazienti: le cure del dentista hanno una ripercussione evidente sulla vita e sulla felicità delle persone, e la professione è quindi fonte di grandi soddisfazioni professionali e personali.

Inoltre, è una posizione che gode di un certo prestigio sociale, anche a causa delle interessanti prospettive di guadagno, e che in genere permette un buon bilanciamento vita-lavoro, grazie agli orari molto spesso regolari.

Da ricordare infine che le opportunità di lavoro per dentista non mancano mai, e sono diffuse su tutto il territorio, visto che in ogni luogo ci sono persone che hanno bisogno di cure odontoiatriche.