Cosa Fa l'Autista di Autobus? Requisiti, Competenze e Mansioni

Descrizione del Lavoro di Autista di Autobus

Cosa fa l'Autista di Autobus

L’autista di autobus è il professionista che guida autobus e pullman per il trasporto pubblico e privato. Trasporta i passeggeri (lavoratori, studenti, turisti o semplici cittadini) da un luogo all’altro seguendo un itinerario prestabilito, come nel caso di autobus di linea e navette, o comunque concordato, ad esempio nel caso di viaggi in bus organizzati.

Come si svolge la giornata lavorativa di un autista di autobus?

Tipicamente, l’autista di autobus di linea esegue lo stesso tragitto ogni giorno e si occupa di trasportare i passeggeri da un capolinea ad un altro, effettuando fermate intermedie prestabilite e garantendo così l’arrivo a destinazione. Lavora su tratte urbane ed extraurbane, a seconda dell'organizzazione del trasporto pubblico locale, rispettando gli orari delle corse.

Gli autisti di autobus devono far scendere i passeggeri alle fermate richieste, aiutare i passeggeri con carrozzina e passeggini a salire e scendere dal mezzo fornendo un pianale rialzato e mantenere una temperatura accogliente all’interno del veicolo, per garantire una corsa piacevole. È compito dell'autista segnalare il numero della linea, la destinazione e le fermate attraverso insegne poste all'interno e all'esterno dell'autobus.

Una professione simile è quella dell'autista di scuolabus: al mattino preleva gli studenti dal capolinea o da fermate intermedie e li conduce a scuola, mentre al termine della giornata scolastica effettua il percorso inverso.

L’autista di scuolabus deve garantire la sicurezza dei bambini e dei ragazzi a bordo e, se molto piccoli, accompagnarli personalmente fino al luogo richiesto, aiutandoli a scendere dallo scuolabus e ad attraversare la strada.

Competenze dell'Autista di Autobus

Ci sono però anche autisti di autobus e pullman che lavorano per compagnie di trasporto che effettuano viaggi in autobus a lunga percorrenza, su tratte interregionali o anche internazionali, oppure per società che offrono servizi di transfer e navetta per aeroporti, stazioni, porti o centri fieristici, effettuando solamente poche o nessuna fermata intermedia.

Un altro settore in cui gli autisti di autobus trovano impiego è quello del turismo, ad esempio come autisti per viaggi organizzati in pullman granturismo e tour di gruppo (come le gite scolastiche), in collaborazione con agenzie viaggi.

In questo caso, l'autista del pullman aiuta nelle operazioni di carico e scarico bagagli e accompagna i turisti seguendo l’itinerario pianificato dall’agenzia o dall'accompagnatore turistico. Se il viaggio è molto lungo, soggiorna anche con loro.

Sempre nel settore del turismo, gli autisti di autobus trovano occupazione come autisti dei bus turistici scoperti che effettuano giri panoramici delle città (bus sightseeing) con fermate nei principali luoghi di interesse come monumenti, piazze e musei. In alcuni casi è lo stesso conducente che deve fornire ai passeggeri brevi informazioni sui luoghi visitati, utilizzando un microfono, mentre in altri casi il bus tour è accompagnato da guide turistiche che spiegano la storia del posto e raccontano aneddoti.

Il lavoro dell'autista di autobus si svolge alla guida, immerso nel traffico e, specialmente se lavora come autista di linea, con orari precisi da rispettare.

Trattandosi di un lavoro alla guida, è essenziale che i turni di lavoro del conducente siano organizzati in moda da permettere pause sufficientemente lunghe per il ristoro e il riposo.

Spesso inoltre è richiesta all'autista flessibilità oraria e la disponibilità a guidare per lunghe tratte, anche di notte e nel weekend.

Il conducente di autobus è responsabile della sicurezza e dell’incolumità delle persone trasportate: deve vigilare sui passeggeri e garantire una guida sicura e rispettosa del Codice della Strada e delle norme di comportamento degli autisti.

L'autista è responsabile anche della cura e manutenzione dell'autobus, corriera o pullman: deve garantire ordine e pulizia, assicurarsi che sistemi di illuminazione e riscaldamento siano funzionanti, controllare che le porte si aprano e chiudano correttamente e controllare lo stato generale del veicolo per evitare incidenti durante il tragitto.

Altri nomi per questa professione: Autista Pullman

Ricerche di lavoro simili: Autista Scuolabus

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Autista Autobus
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni dell'Autista di Autobus

Compiti e mansioni dell'Autista di Autobus

Le principali mansioni di un autista di autobus sono:

  • Guidare l'autobus rispettando orari e percorsi indicati
  • Aiutare i passeggeri che ne hanno bisogno a salire e scendere dal mezzo
  • Garantire la sicurezza dei passeggeri
  • Vigilare sui passeggeri e mantenere l'ordine
  • Mantenere una guida sicura
  • Occuparsi della manutenzione ordinaria del veicolo
  • Fornire indicazioni stradali e informazioni ai passeggeri
  • Nel caso dei pullman, occuparsi del carico e scarico bagagli

In alcuni casi è compito dell'autista di autobus anche verificare il titolo di viaggio dei passeggeri ed eventualmente procedere alla vendita del biglietto a bordo.

Come Diventare Autista di Autobus? Formazione e Requisiti

Come diventare Autista di Autobus

Per diventare autisti di autobus è fondamentale possedere la patente D per la guida di autobus con più di 9 posti (o la patente D+E), e l'abilitazione al trasporto di persone (CQC, acronimo di Carta di Qualificazione del Conducente).

Come ogni conducente che effettua servizio di trasporto professionale, l'autista di autobus deve essere bravo ed esperto alla guida, conoscere il Codice della Strada e le basi di meccanica per poter verificare lo stato del veicolo ed effettuare piccole riparazioni.

Conoscere bene la città e le strade che si percorrono può sicuramente essere utile al conducente, così come saper parlare almeno una lingua straniera per dare informazioni ed indicazioni stradali a turisti e passeggeri stranieri.

Dopo l'assunzione solitamente sono direttamente le aziende di trasporto ad occuparsi della formazione degli autisti di autobus, ad esempio per quanto riguarda le politiche aziendali e il corretto comportamento da tenere alla guida e nei confronti dei passeggeri. Inoltre, nel primo periodo gli autisti di autobus neoassunti spesso vengono affiancati da colleghi con esperienza, che hanno il compito di fornire assistenza e dare consigli pratici su come svolgere al meglio il lavoro.

Competenze di un Autista di Autobus

Le competenze che un autista di autobus deve avere sono:

  • Ottime capacità di guida
  • Conoscenza del Codice della Strada
  • Attenzione e capacità di concentrazione
  • Conoscenza della strumentazione presente sull’autobus
  • Conoscenze di meccanica auto
  • Buone doti comunicative e relazionali
  • Educazione
  • Affidabilità, puntualità e prudenza
  • Capacità di autocontrollo e gestione dello stress nel traffico
  • Conoscenza di una lingua straniera

Sbocchi Lavorativi e Carriera dell'Autista di Autobus

Carriera dell'Autista di Autobus

Dopo aver ottenuto le patenti e abilitazioni necessarie, l'autista di autobus può trovare lavoro presso ditte di autoservizi e società di autotrasporti pubbliche o private, come autista di autobus di linea per il trasporto locale, oppure come conducente di pullman su linee nazionali e internazionali.

Un autista può anche specializzarsi in un determinato tipo di servizio: ad esempio alla guida di bus navette o 'shuttle' che effettuano servizio transfer (aeroportuale, per fiere, eventi ecc.), alla guida di bus e minibus per il trasporto e l'accompagnamento anziani e disabili, di scuolabus per il trasporto studenti, oppure trovare lavoro nel turismo come conducente per società di noleggio pullman con autista, o ancora nel settore dei trasporti autobus low-cost.

Nel settore dei trasporti, una possibilità di carriera interessante è quella di diventare capo movimento, la figura che coordina le attività degli autisti, le entrate e le uscite degli autobus e predispone i turni di guida, e poi coordinatore del servizio di trasporto pubblico, il responsabile che si occupa della programmazione linee e della corretta gestione di tutte le attività per garantire la regolarità del servizio.

Buoni Motivi per Lavorare Come Autista di Autobus

La professione dell'autista di autobus è adatta per chi ha la passione per la guida e in particolare per autobus, pullman e corriere.

A seconda che si lavori nel trasporto pubblico locale o nel turismo, si ha la possibilità di avere un lavoro stabile e regolare, anche se ripetitivo, oppure di viaggiare molto e visitare posti nuovi, in compagnia di altre persone.

Il mestiere del conducente di autobus è sicuramente impegnativo e faticoso per i turni (che possono coprire anche le ore notturne e i weekend), e può essere stressante per via del traffico. Tuttavia consente buone possibilità di guadagno, soprattutto grazie agli extra e alle indennità per tratte di notte e festive.

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Autista Autobus
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento