Lavorare come Massaggiatore: Cosa Fa e Come Diventare un Massaggiatore Professionista

Descrizione del Lavoro di Massaggiatore

Cosa fa il Massaggiatore

Il massaggiatore è un professionista esperto nella pratica di massaggi: un trattamento manuale molto antico, che consiste nell’applicazione di frizioni e pressioni sui tessuti molli del corpo, principalmente per alleviare il dolore, decontrarre la muscolatura, ridurre lo stress, favorire il rilassamento e il benessere psico-fisico.

Cosa fa un massaggiatore?

Un massaggiatore può praticare diversi tipi di massaggio, in base alle caratteristiche ed esigenze del cliente. Esistono infatti molte forme di massaggio, con obiettivi differenti: massaggi drenanti, decontratturanti, antiinfiammatori, tonificanti, per migliorare la circolazione sanguigna, per il completo rilassamento mentale e fisico, e molti altri.

Il cliente viene steso su un lettino da massaggio o su un materassino e le manipolazioni vengono eseguite in una precisa sequenza, seguendo la direzione delle fibre muscolari o quella della circolazione. Tra i principali movimenti del massaggio ci sono lo sfioramento leggero e profondo, la frizione, l'impastamento superficiale e profondo, la trazione, la torsione del muscolo, la spremitura, la vibrazione e la percussione.

I trattamenti sono eseguiti con le mani, le dita e altre parti del corpo del massaggiatore (avambracci, gomiti, ginocchia, piedi...): praticare massaggi richiede quindi un notevole sforzo fisico. Spesso la manipolazione è facilitata dall'applicazione di oli, creme o unguenti, mentre in alcuni casi è previsto l'utilizzo di specifici apparecchi meccanici o elettrici.

È però importante distinguere tra massaggi terapeutici e non terapeutici. Il massaggio con finalità terapeutica o preventiva (detto anche massoterapia) può essere effettuato solo da professionisti sanitari qualificati come il fisioterapista, massofisioterapista e M.C.B. (massaggiatore e capo bagnino degli stabilimenti idroterapici), su indicazione del medico.

Fanno parte delle tecniche di massaggio curativo ad esempio il massaggio svedese o massaggio classico occidentale, il linfodrenaggio, il massaggio connettivale, il massaggio trasversale profondo (MTP), il Deep Tissue massage (massaggio miofasciale profondo).

Competenze del Massaggiatore

Ci sono poi molti altri massaggi che si collocano al di fuori dell'ambito medico propriamente detto e che sono praticati dal massaggiatore olistico. Ecco alcuni dei più noti:

  • Il massaggio thai, una pratica della medicina tradizionale thailandese
  • Il massaggio shiatsu di origine giapponese
  • Il massaggio ayurvedico di tradizione indiana
  • Il massaggio tuina, che si basa sulla medicina tradizionale cinese
  • Il massaggio con pietre calde "hot stone", che ha origine nelle Hawaii

Caratteristica distintiva dei massaggi della tradizione orientale e indiana è quella di considerare non solo l'anatomia umana, ma l'intero organismo. Sono infatti pratiche olistiche che cercano di migliorare il flusso dell'energia vitale e l'equilibrio mente-corpo, agendo ad esempio sui cosiddetti "meridiani" o sui "chakra" per ristabilire l'armonia.

Ci sono poi massaggi con finalità ben definite: ad esempio il massaggio sportivo, per la preparazione atletica in vista di una gara o per ridurre la tensione e l'affaticamento muscolare dopo l'attività fisica. Oppure il massaggio estetico, che può essere effettuato da estetiste qualificate per trattare gli inestetismi della cellulite, rassodare il corpo o per prevenire e ridurre le rughe.

Dove lavorare come massaggiatore o massaggiatrice?

Le opportunità di impiego per massaggiatori sono numerose, sia come liberi professionisti sia come dipendenti. Un massaggiatore può lavorare ad esempio per centri benessere, spa e stabilimenti termali, cliniche, ambulatori e studi privati, palestre e centri fitness, associazioni sportive, wellness hotel, navi da crociera e villaggi turistici (come massaggiatore stagionale). Si possono anche offrire massaggi a domicilio, a casa o in ufficio.

L'orario di lavoro può essere full time, part-time o essere strutturato su turni: in generale a massaggiatori e massaggiatrici è richiesta molta flessibilità, per organizzare le sedute venendo incontro alle esigenze dei clienti.

Jobemail
Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Iscriviti ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Massaggiatore
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Massaggiatore

Compiti e mansioni del Massaggiatore

Tra i principali compiti di massaggiatori e massaggiatrici ci sono:

  • Ascoltare le richieste di pazienti e clienti
  • Valutare i sintomi e individuare le aree del corpo dolenti o tese
  • Proporre massaggi e trattamenti in base alle esigenze e necessità dei clienti
  • Praticare manipolazioni e massaggi professionali
  • Valutare l’efficacia e i benefici del massaggio
  • Pianificare sessioni o cicli di sedute di massaggio per massimizzare gli effetti positivi
  • Cura la pulizia e l'igiene di cabine e aree massaggio

Come Diventare Massaggiatore? Formazione e Requisiti

Come diventare Massaggiatore

Per diventare un massaggiatore professionale è necessario essere in possesso di una adeguata qualifica abilitante: ad esempio un diploma come massaggiatore, MCB-massoterapista, massofisioterapista, massaggiatore sportivo, massaggiatore olistico e del benessere.

Tra i professionisti sanitari qualificati alla pratica di massaggi ci sono poi fisioterapisti e osteopati.

Esistono vari corsi di massaggio, organizzati da scuole ed enti di formazione riconosciuti, con diversi livelli di specializzazione. I corsi prevedono parti teoriche e pratiche: affrontano materie come anatomia, fisiologia, kinesiologia, psicologia, etica professionale, e permettono di acquisire una conoscenza approfondita delle diverse tecniche di massaggio e bodywork, degli oli per massaggio, dei prodotti e degli ausili per la manipolazione e delle norme igienico-sanitarie.

Competenze di un Massaggiatore

Tra le competenze e abilità richieste ad un bravo massaggiatore ci sono:

  • Competenza ed esperienza nella pratica di varie modalità di massaggio
  • Conoscenza dei prodotti per il massaggio corpo
  • Forza e resistenza fisica
  • Doti relazionali e di comunicazione
  • Empatia e orientamento del cliente
  • Affidabilità e discrezione
  • Flessibilità

Sbocchi Professionali e Carriera del Massaggiatore

Carriera del Massaggiatore

La carriera di un massaggiatore o di una massaggiatrice dipende molto dal tipo di qualifica e dal livello di specializzazione.

In ambito sanitario ad esempio, un massofisioterapista può decidere di diventare massaggiatore sportivo e dedicarsi al benessere degli atleti pre e post gara, affiancando Personal Trainer e preparatori atletici nel prevenire i traumi, migliorare il rendimento durante una performance agonistica e favorire il recupero fisico dopo la competizione.

Nell'ambito del massaggio non medicale invece si possono approfondire le proprie conoscenze di uno specifico tipo di massaggio olistico come ad esempio lo Shiatsu, il massaggio ayurvedico, quello californiano, il Lomi Lomi, oppure ancora la riflessologia plantare.

Inoltre, a partire da un diploma come massaggiatore è possibile proseguire gli studi per diventare ad esempio fisioterapista. In ogni caso, con la specializzazione aumentano le opportunità di lavoro e di collaborazione, nonché la retribuzione.

Pubblica offerta
Devi assumere un Massaggiatore?
Pubblica la tua offerta di lavoro in pochi minuti per ricevere CV da candidati qualificati!

Buoni Motivi per Lavorare Come Massaggiatore

Aiutare le persone a stare meglio, a distendere i muscoli e rilassarsi tramite l'arte del massaggio è sicuramente uno degli aspetti positivi della professione di massaggiatore. Si tratta di un lavoro a contatto con le persone che richiede un grosso impegno fisico, ma che può essere molto gratificante.

Inoltre, massaggiatori e massaggiatrici qualificati sono sempre più richiesti, sia per alleviare tensioni, stati di stress, disturbi o malesseri, o anche solo per "coccolarsi", prendersi cura di sè e migliorare il benessere generale.

Le offerte di lavoro per massaggiatori quindi non mancano: dai centri benessere, alle palestre, alle cliniche di riabilitazione, senza dimenticare la possibilità di fare carriera come massaggiatore a domicilio.

Offerte di lavoro per Massaggiatore a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Massaggiatore
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento