Lavorare nel Recupero Crediti: Cosa Fa l'Addetto Recupero Crediti?

Descrizione del Lavoro di Addetto Recupero Crediti

Cosa fa l'Addetto Recupero Crediti

L'addetto recupero crediti è il professionista che ha il compito di contattare i debitori per conto del soggetto creditore per sollecitare i pagamenti e l'estinzione del debito. L'operatore di recupero crediti si occupa di crediti commerciali (dilazione di pagamenti per la fornitura di beni o servizi) e crediti finanziari (prestiti, finanziamenti, mutui).

Ma come funziona il recupero crediti e in cosa consiste il lavoro dell'addetto recupero crediti?

La principale responsabilità di un impiegato addetto al recupero crediti è ottenere il pagamento (totale o parziale) della somma dovuta da parte del debitore. Esistono due forme di recupero crediti:

  • Recupero crediti stragiudiziale: il debitore viene contattato ed invitato ad estinguere il debito spontaneamente
  • Recupero crediti giudiziale: il debitore viene condannato al pagamento dall'autorità giudiziaria

Per velocizzare l'estinzione del debito, l'addetto al recupero crediti contatta i debitori telefonicamente, tramite posta o email per convincerli a pagare ed estinguere il debito in modo sollecito. Inoltre, svolge indagini approfondite per ottenere informazioni sulla situazione patrimoniale del soggetto debitore e verificare se possiede le risorse necessarie per estinguere, anche parzialmente, il debito (ad esempio beni immobili potenzialmente pignorabili).

Se il debitore non è rintracciabile all'indirizzo fornito dal creditore, l'operatore di recupero crediti fa ricerche per trovare un nuovo contatto, ad esempio utilizzando banche dati o incaricando agenzie investigative che si occupano di investigazioni patrimoniali, indagini rapporti bancari, rintraccio di beni, persone e aziende.

Una volta stabilito il contatto, uno dei compiti principali dell'impiegato recupero crediti è quello di fare da mediatore tra le richieste del creditore e le difficoltà economiche del debitore. Se entrambi sono disposti a trattare, l'addetto al recupero crediti può trovare una soluzione amichevole e scendere a compromessi. Ad esempio, può negoziare la dilazione dei pagamenti, concordare scadenze per il saldo del debito a rate, accettare pagamenti parziali o proporre alternative di pagamento.

Competenze dell'Addetto Recupero Crediti

Se invece il debitore non collabora e non salda il suo debito, l'impiegato per il recupero crediti avvia la procedura esecutiva secondo quanto previsto dalla legge. Se il debitore viene condannato al pagamento, il creditore può riscuotere la somma dovuta (ad esempio facendo richiesta alla banca dove il debitore ha depositato i soldi) o chiedere il pignoramento dei beni del soggetto insolvente.

Ma non finisce qui:

L'addetto al recupero crediti deve anche gestire gli incassi effettuati presso i debitori. Riscuote il credito e verifica la validità dei pagamenti, rilascia ricevute di pagamento e quietanze a garanzia del saldo e notifica ai creditori l'avvenuto pagamento del debito. Si occupa quindi di gestire tutta la parte amministrativa relativa al recupero del credito (preparazione documenti, aggiornamento dei database con i dati sui creditori ecc.).

Se gli obiettivi di recupero del credito fissati vengono raggiunti, la società o l'agente hanno diritto ad una percentuale della somma incassata, che può arrivare ad oltre il 40% del credito riscosso.

Lavorare nel recupero crediti: quali sono gli sbocchi professionali?

Le offerte di lavoro provengono principalmente da società specializzate nel recupero crediti che svolgono l'attività per conto terzi: imprese, banche, compagnie assicurative, società finanziarie, società di leasing e factoring, studi legali. Ci sono però anche addetti al recupero crediti che lavorano come agenti liberi professionisti o come dipendenti di grosse aziende che hanno un ufficio recupero crediti in house.

Il lavoro si svolge principalmente in ufficio o in un call center. molti annunci infatti riguardano il recupero credito telefonico o phone collection (che eventualmente può essere fatto da casa). Ci sono però anche offerte di lavoro per il recupero crediti domiciliare: in questo caso l'agente esattore deve spostarsi sul territorio e raggiungere il domicilio/la sede del debitore per riscuotere il denaro o fare proposte di saldo del debito.

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Recupero Crediti
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni dell'Addetto Recupero Crediti

Compiti e mansioni dell'Addetto Recupero Crediti

Le principali mansioni di un impiegato recupero crediti sono:

  • Rintracciare il debitore
  • Fare indagini sulla sua solvibilità
  • Contattare i debitori e sollecitare i pagamenti (sollecito telefonico, via email e posta)
  • Negoziare l'estinzione del debito stragiudiziale
  • Procedere per via legali, se necessario
  • Ottenere il pagamento da parte del debitore
  • Gestire l'incasso dei pagamenti

Come Diventare Addetto Recupero Crediti? Formazione e Requisiti

Come diventare Addetto Recupero Crediti

Non esiste un unico percorso formativo per lavorare nel recupero crediti: ci sono operatori che hanno un diploma di scuola superiore (come un diploma in ragioneria), alcuni hanno una laurea in Economia, Scienze Politiche o in Giurisprudenza, mentre altri diventano addetti al recupero crediti dopo esperienze di lavoro in altri ambiti, ad esempio nel commerciale o nell'assistenza clienti.

L’addetto al recupero crediti non è una professione facile: è necessario conoscere le varie tipologie di credito e le classificazioni dei debitori, le procedure standard per sollecitare i pagamenti e la legislazione che regola l’esazione dei crediti. Inoltre, è importante avere competenze informatiche di base, per utilizzare i software per la gestione dei crediti e per il rintraccio dei debitori.

Chi desidera intraprendere questa professione può frequentare dei corsi di formazione e training in recupero crediti: nei corsi si imparano le strategie di recupero crediti più efficaci e le tecniche di comunicazione persuasiva, essenziali per fare una telefonata per recupero crediti che raggiunga il suo scopo e avere successo in questo lavoro.

Competenze di un Impiegato Recupero Crediti

Le competenze e le soft skills richieste per lavorare nel recupero crediti sono:

  • Competenza nella riscossione dei crediti
  • Conoscenza delle fasi del processo di credit collection
  • Conoscenza della legislazione in materia
  • Competenze amministrative e gestionali
  • Buona conoscenza dei sistemi informatici
  • Ottime capacità relazionali e di negoziazione
  • Doti comunicative
  • Orientamento ai risultati
  • Entusiasmo e forte motivazione
  • Affidabilità e trasparenza
  • Resistenza allo stress

Sbocchi Lavorativi e Carriera nel Recupero Crediti

Carriera dell'Addetto Recupero Crediti

Solitamente, chi intraprende questa professione inizia occupandosi di phone collection, ad esempio in call center per il recupero crediti stragiudiziale o anche lavorando da casa.

Le possibilità di crescita professionale dipendono poi dall’esperienza maturata e dall'abilità dimostrata sul lavoro: i migliori possono diventare ad esempio Team Leader per il recupero crediti, la figura che coordina un team di operatori telefonici dedicati. Oppure, un operatore può fare carriera fino a diventare responsabile commerciale recupero crediti o Area Manager di una società operante nella riscossione tributi, con la responsabilità di gestione e sviluppo del portafoglio clienti nel territorio di riferimento.

Ancora, un addetto recupero crediti può andare a lavorare in banca nell'area credit management, come specialista recupero crediti bancari, o diventare Credit Manager di un'azienda (la figura che si occupa della gestione delle attività relative al recupero del credito, monitorando i pagamenti dei clienti e attivando all'occorrenza le azioni necessarie per garantire i pagamenti nei tempi concordati).

Buoni Motivi per Lavorare nel Recupero Crediti

Il lavoro nel recupero crediti è adatto per le persone dotate di ottima dialettica e abilità di negoziazione. Si tratta infatti di un lavoro che si svolge per lo più a contatto con le persone (i debitori), con i quali è necessario instaurare un dialogo produttivo per sollecitare il pagamento di vecchi debiti.

Incassare i propri crediti è essenziale per la tenuta di cassa di ogni impresa, società o ente pubblico, perché in caso contrario viene a mancare il flusso di denaro che consente il regolare svolgimento delle attività (dal pagamento dei fornitori a quello degli stipendi). L’addetto al recupero crediti ricopre quindi un ruolo delicato e di grande responsabilità nel sistema economico.

Inoltre, si tratta di una figura molto richiesta e ben pagata, in un settore che garantisce buone possibilità di guadagno.

Offerte di lavoro per Addetto Recupero Crediti a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Recupero Crediti
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento