Diventare Benzinaio: Mansioni e Requisiti per Lavorare come Addetto alla Pompa di Benzina

Descrizione del Lavoro di Benzinaio

Cosa fa il Benzinaio

Il benzinaio (o addetto alle pompe di benzina) si occupa della distribuzione del carburante presso le stazioni di servizio: rifornisce di benzina, GPL, metano o gasolio veicoli come auto, camion, moto. Altre tipiche attività sono: cambio olio e filtri, lavaggio auto, piccole riparazioni meccaniche, vendita di accessori e prodotti per la cura dell'auto.

Vediamo ora cosa fa un benzinaio durante il suo turno di lavoro:

La principale attività di un benzinaio è la vendita al dettaglio di carburanti, ovvero rifornire i veicoli che si fermano al distributore di benzina.

Quando un'auto arriva nel piazzale dell'area di servizio, l'addetto alle pompe di benzina si avvicina alla macchina per servire il cliente: chiede il tipo di carburante desiderato (diesel, benzina, metano, GPL) e la quantità, ad esempio un pieno, e in base alle indicazioni ricevute aziona la pompa di benzina ed eroga il carburante.

Prima di procedere con l'erogazione, il benzinaio si assicura che il motore del veicolo sia spento e che nessuno stia fumando vicino alla pompa di benzina. I carburanti infatti sono altamente infiammabili e sia gli automobilisti che il personale dell'area di servizio devono rispettare rigide misure di sicurezza. Per questo i benzinai tipicamente indossano delle tute ignifughe e dei guanti per evitare il contatto diretto con i carburanti, che sono sostanze chimiche potenzialmente pericolose per la salute.

Il benzinaio quindi riceve i pagamenti con carte di credito, bancomat o in contante, dà il resto e gestisce il denaro presente in cassa.

Molte stazioni oltre al "servito" offrono anche il servizio self service o "fai da te": in questo caso il benzinaio deve comunque fornire assistenza clienti (ad esempio in caso di malfunzionamento della pompa di benzina o di problemi con il sistema di pagamento automatico o digitale) e se necessario gestisce il flusso di auto e clienti. Deve poi sempre sorvegliare il piazzale e tenere pulita l'area.

Competenze del Benzinaio

Ma non solo:

I benzinai si occupano anche di gestire i carburanti in arrivo dai fornitori (ovvero le compagnie petrolifere che mandano le loro autocisterne per rifornire le pompe) e di controllare periodicamente le quantità di carburante presente nei serbatoi interrati dell'area di servizio.

Oltre alla vendita di carburante e lubrificanti (“oil”), il lavoro del benzinaio spesso include diverse altre attività collaterali (dette "non oil").

I moderni distributori infatti sono aree multiservizi, che offrono agli automobilisti ad esempio autolavaggio, officina meccanica, negozi per la vendita di ricambi e accessori per l'auto.

Se richiesto dal cliente, un benzinaio può quindi occuparsi del lavaggio del parabrezza, della pulizia di interni ed esterni dei veicoli e di semplici attività di officina per mantenere in efficienza il veicolo: controllo pressione e gonfiaggio gomme, controllo del livello dell'olio e dell'acqua nel radiatore, cambio delle spazzole dei tergicristalli.



Inoltre, nelle grandi stazioni di servizio spesso si trovano anche bar, ristoranti, bagni pubblici, shop che vendono snack, giornali, tabacchi e oggetti utili per il viaggio... C'è quindi bisogno anche di commesse, addetti vendita, baristi, personale per le pulizie. Se occorre, è il benzinaio che svolge anche le loro mansioni.

Dove cercare lavoro come benzinaio?

Si può trovare lavoro come addetto alla pompa di benzina in aree di servizio grandi e piccole, vicino ai centri abitati oppure in luoghi più isolati (lungo strade statali, tangenziali, autostrade e superstrade), con un contratto da dipendente, part-time oppure full-time.

La giornata lavorativa si svolge all'aperto, con tutte le condizioni meteorologiche: caldo, freddo, vento, pioggia... Inoltre, spesso il lavoro è organizzato su turni, inclusi i giorni festivi e talvolta anche le fasce notturne (ad esempio nelle aree di servizio in autostrada che garantiscono un servizio 24/7).

Ricerche di lavoro simili: Rifornimento Carburante

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Iscriviti ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Benzinaio
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Benzinaio

Compiti e mansioni del Benzinaio

Le classiche mansioni di un benzinaio includono:

  • Rifornimento di carburante per i veicoli
  • Gestione dei pagamenti e della cassa
  • Controllo e riordino del piazzale
  • Cambio dei filtri, cambio olio, piccole manutenzioni e controlli sui veicoli
  • Vendita al dettaglio di accessori per auto
  • Lavaggio auto
  • Gestione dei carburanti in arrivo nella stazione di servizio

Come Diventare Benzinaio? Formazione e Requisiti

Come diventare Benzinaio

Non ci sono particolari requisiti per diventare benzinaio, anche se è utile aver conseguito almeno un diploma di scuola superiore, preferibilmente di tipo tecnico. Molto apprezzate sono poi esperienze pregresse ad esempio nel campo della meccanica auto o della vendita al dettaglio.

La formazione degli addetti alla distribuzione del carburante di solito avviene direttamente on the job, dopo essere stati assunti: un breve periodo in affiancamento a un benzinaio esperto o al titolare della stazione di servizio.

I benzinai imparano come funzionano gli impianti di distribuzione dei carburanti (benzina, gasolio, GPL e metano), la gestione dell’operatività quotidiana e delle eventuali emergenze che possano verificarsi, imparano a gestire pagamenti e fatture elettroniche e ad utilizzare i software gestionali della stazione di servizio.

È poi molto importante che gli addetti alle pompe vengano istruiti sulle norme per la sicurezza sul lavoro nei distributori di carburanti (in particolare per quanto riguarda rischio incendio e rischio chimico).

Inoltre, tra i requisiti per lavorare come benzinaio ci sono buone capacità comunicative e relazionali: si tratta infatti di un lavoro di vendita a costante contatto con il pubblico.

Competenze di un Benzinaio

Tra le competenze importanti per lavorare come benzinaio ci sono:

  • Conoscenza delle caratteristiche dei carburanti
  • Conoscenze base di meccanica auto
  • Dimestichezza nell'utilizzo della cassa
  • Capacità di utilizzo dei principali strumenti informatici
  • Capacità di gestione dei clienti
  • Precisione e affidabilità
  • Buona resistenza fisica
  • Flessibilità oraria e disponibilità a lavorare su turni

Spesso inoltre nelle offerte di lavoro per benzinaio viene richiesto di avere la patente B e di essere automuniti, per raggiungere in autonomia la stazione di servizio ed eventualmente spostarsi tra più distributori.

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Benzinaio

Carriera del Benzinaio

Solitamente si inizia a lavorare come benzinaio dipendente, per acquisire via via maggiori competenze e magari un giorno diventare titolare e aprire una stazione di servizio - affiliata ad una grande compagnia petrolifera oppure indipendente.

Chi desidera intraprendere una carriera come gestore di impianti di erogazione di carburante deve possedere spiccate capacità commerciali e imprenditoriali per gestire con successo sia l’attività “oil” (erogazione carburanti, vendita lubrificanti e relative attrezzature) sia le eventuali attività “non oil” (lavaggio auto, officina meccanica, shop, bar...), coordinando i dipendenti e garantendo la qualità del servizio.

Una buona strategia per aumentare i profitti potrebbe essere quella di diversificare i tipi di carburante erogati, per soddisfare le esigenze di tutti gli automobilisti: gasolio e benzina, GPL, metano, ma anche colonnine elettriche per la ricarica di veicoli ibridi e macchine elettriche e, in futuro, distributori di idrogeno.

Devi assumere personale?
Pubblica la tua offerta di lavoro su Jobbydoo per ricevere CV da candidati qualificati. Facile e veloce!

Buoni Motivi per Lavorare Come Benzinaio

Fare il benzinaio è la scelta giusta per chi vuole un lavoro manuale, all'aria aperta, a contatto con il pubblico, e per le persone a cui non dà fastidio l'odore di carburante.

Si tratta di una professione di facile accesso, ma è bene sottolineare che il lavoro a volte potrebbe essere faticoso e stancante, ad esempio a causa dei turni o delle condizioni meteorologiche sfavorevoli (pioggia e freddo, oppure caldo ed afa).

Nonostante l'introduzione del self service, gli addetti alla distribuzione di carburante sono ancora richiesti sul mercato e possono trovare lavoro in stazioni sempre più moderne, in grado di fornire un'ampia gamma di servizi - senza dimenticare la possibilità di diventare gestore di una stazione di servizio e assicurarsi così un guadagno maggiore rispetto a quello di un benzinaio dipendente.

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Benzinaio
Servizio gratuito. Potrai disattivare il servizio in qualunque momento