Fare il Carrozziere: Mansioni e Competenze

Cosa Fa il Carrozziere? Descrizione del Lavoro

Cosa fa il Carrozziere

Cominciamo da una breve definizione:

Con carrozziere si intende chi ripara carrozzerie di automobili o di altri veicoli, lavorando in una officina di riparazioni auto detta anche carrozzeria.

Ma cosa fa esattamente un carrozziere?

Competenze del Carrozziere

Quando in officina arriva un cliente con un'auto incidentata o ammaccata da riparare, per prima cosa il carrozziere deve fare una diagnosi e identificare le componenti di telaio e carrozzeria danneggiate, valutare l'entità del danno e di conseguenza definire un preventivo dei tempi e costi di intervento sull'autoveicolo.

Si occupa quindi della riparazione di graffi e ammaccature alla carrozzeria (tramite martellatura, bombatura, stuccatura ecc.), dell'eventuale sostituzione dei pezzi danneggiati, della raddrizzatura e del livellamento del telaio e della scocca, e della riverniciatura finale. L'obiettivo è rimettere il veicolo in condizioni di sicura ed efficiente tenuta di strada, oltre che ripristinare l'aspetto estetico originario. In alcuni casi, il carrozziere si occupa anche di fabbricare parti di carrozzeria.

Si tratta di un lavoro specializzato, che richiede l'utilizzo di attrezzatura da carrozziere specifica per svolgere le diverse attività: utensili per lo smontaggio e assemblaggio della carrozzeria e delle parti accessorie degli autoveicoli, il banco dima o banco di riscontro per raddrizzare telaio o scocca e valutare equilibrio e livellamento, strumenti per il pre-trattamento superfici (pulizia, carteggiatura ecc.) e la cabina forno per la verniciatura.

In base alla funzione specifica, in officina si distinguono le figure professionali del:

  • Carrozziere preparatore e carrozziere montatore, che svolgono il lavoro di riparazione di carrozzerie e telai
  • Carrozziere verniciatore, specializzato nella verniciatura di auto e motoveicoli e nel controllo qualità della superficie verniciata

Un carrozziere svolge la propria attività come lavoratore dipendente o come titolare di officine di autoriparazioni e carrozzerie, oppure presso concessionarie di autoveicoli, aziende automobilistiche o aziende metalmeccaniche del settore automotive.

Altri nomi per questa professione: Operaio Carrozzeria

Ricerche di lavoro simili: Carrozziere Verniciatore

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte per: Carrozziere
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Carrozziere

Compiti e mansioni del Carrozziere

Nella sua attività, un operaio carrozziere si occupa di:

  • Eseguire un check-up di carrozzeria e telaio del veicolo per verificare l'entità del danno
  • Smontare le parti di veicolo danneggiate
  • Riparare le ammaccature o, se necessario, sostituire le parti danneggiate
  • Effettuare raddrizzatura e livellamento del telaio e della scocca
  • Rimontare e riassemblare correttamente componenti e parti accessorie della carrozzeria
  • Ripristinare i vetri e l'allestimento interno ed esterno dell’abitacolo
  • Stuccare e carteggiare la carrozzeria
  • Effettuare la verniciatura in cabina forno
  • Eseguire opere di finitura, lucidatura ecc.

Oltre al lavoro di riparazione vero e proprio, tra le mansioni del carrozziere rientrano anche l'accoglienza dei clienti in officina, l'accettazione delle autovetture e la formulazione di preventivi, nonché la gestione dei rapporti con le compagnie assicurative per le riparazioni di auto incidentate.

Come Diventare Carrozziere? Requisiti e Formazione

Come diventare Carrozziere

Per fare il carrozziere bisogna imparare a riparare carrozzerie, stuccare e carteggiare auto. Per accedere alla professione è consigliato un diploma di scuola superiore a indirizzo tecnico-meccanico, integrato da una buona esperienza pratica di lavoro presso officine che svolgono attività di riparazione auto.

Per diventare carrozziere esistono anche corsi di qualificazione professionale, che consentono di acquisire tutte le competenze necessarie per riparare carrozzerie auto, utilizzando tecniche diversificate per tipo di danno (cosmetico o strutturale) e a seconda dei materiali (acciaio tradizionale, acciaio ad alta resistenza, leghe di alluminio e materiali compositi).

Competenze di un Carrozziere

Per chi cerca lavoro come carrozziere, è importante dimostrare queste competenze:

  • Conoscenze di meccanica auto
  • Competenza nelle lavorazione di telaio e carrozzeria
  • Competenza nella verniciatura dei veicoli
  • Manualità, accuratezza e precisione
  • Doti organizzative e capacità di gestione del tempo
  • Resistenza fisica
  • Disponibilità a collaborare in team

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Carrozziere

Carriera del Carrozziere

Le possibilità di carriera per un carrozziere variano a seconda delle dimensioni dell'officina per cui lavora. Dal ruolo iniziale di operaio carrozziere, si può scegliere di specializzarsi in un settore specifico (ad esempio come carrozziere per moto), oppure puntare a diventare capo officina. Ancora, ci si può specializzare come carrozziere verniciatore, l'esperto nel trattamento cromatico degli autoveicoli e nei sistemi di lucidatura, in grado di verniciare i veicoli secondo gli standard qualitativi definiti dalle diverse case automobilistiche.

Un'altra opzione è quella di abbandonare il lavoro dipendente per diventare titolare di una carrozzeria ed essere autonomi.

Buoni Motivi per Lavorare Come Carrozziere

Il lavoro del carrozziere è molto importante nel settore automobilistico. Per chi ha passione per le auto, è una professione che può dare grandi soddisfazioni e che permette di raggiungere un elevato grado di specializzazione, sopratutto se si lavora in officine di riparazione auto grandi e strutturate. Un altro aspetto da considerare è che, essendo un lavoro manuale, il carrozziere può ammirare il risultato finale delle lavorazioni eseguite ed essere orgoglioso della buona riuscita.

Inoltre, si può scegliere la strada imprenditoriale e decidere di lavorare in completa autonomia, aprendo una propria attività come titolare di un'autocarrozzeria.