Il Professore Universitario: Competenze, Mansioni e Carriera Accademica

Descrizione del Lavoro di Professore Universitario

Cosa fa il Professore Universitario

Il professore universitario è un docente che esercita attività di ricerca e insegnamento nel campo dell'istruzione accademica. Studia e insegna la materia in cui è esperto - che sia in area umanistica, scientifica, sanitaria o delle scienze sociali - partecipa a progetti di ricerca e condivide i risultati con la comunità scientifica.

Ma cosa fa il professore universitario, più nello specifico?

Per quanto riguarda la docenza, all'inizio dell'anno accademico, del semestre o del trimestre il professore universitario definisce i contenuti e il programma del corso e pianifica il calendario delle lezioni e delle eventuali esercitazioni da svolgere in aula o in laboratorio (ad esempio se insegna materie scientifiche). Prepara le lezioni e redige il materiale di approfondimento che gli studenti utilizzeranno per studiare e per prepararsi agli esami: slide del corso, dispense, fotocopie, pubblicazioni e libri di testo e suggerimenti bibliografici.

Durante le lezioni, il professore universitario espone i concetti in maniera chiara e comprensibile, cercando di mantenere viva l'attenzione e l'interesse dei suoi studenti e risponde a domande e osservazioni con competenza e professionalità.

I corsi universitari possono essere frequentati da un numero variabile di studenti: ci sono lezioni in materie di base comuni a più corsi di laurea a cui partecipano centinaia di studenti, ma ci sono anche seminari di approfondimento destinati a piccoli gruppi di studenti. Nel primo caso è spesso difficile per il docente universitario conoscere tutti, mentre nel secondo caso è più facile stabilire un rapporto personale con gli studenti.

Il professore è poi disponibile per approfondimenti e spiegazioni e per comunicare con i suoi studenti anche al di fuori delle lezioni: ad esempio presso il proprio ufficio durante l'orario di ricevimento, via mail o attraverso la rete intranet dell'università.

Al termine del corso, il docente deve poi valutare le conoscenze e competenze acquisite dagli studenti. Somministra test, prove scritte e orali, prove pratiche durante la sessione d'esame stabilita dagli organi accademici, ma può anche effettuare prove in itinere e assegnare agli studenti progetti individuali, lavori di gruppo e tesine utili per la valutazione finale.

Competenze del Professore Universitario

Inoltre, gli studenti particolarmente interessati alla materia possono rivolgersi al docente per la propria tesi di laurea o di dottorato. Seguire dei tesisti comporta mansioni aggiuntive come: identificare l'argomento da trattare, indicare fonti e riferimenti bibliografici da consultare, fornire aiuto e consigli per la stesura, correggere le bozze, consigliare il titolo della tesi, fissare le scadenze di consegna e partecipare alla seduta di laurea.

Ma i compiti del professore universitario non finiscono qui:

Le università infatti sono luoghi dedicati alla ricerca, all'innovazione e al trasferimento tecnologico. I docenti universitari si dedicano costantemente ad approfondire le materie di studio a livello individuale e partecipano a progetti di ricerca per favorire il progresso e ampliare le conoscenze della comunità scientifica.

Ad esempio, tipiche attività di un professore universitario sono la partecipazione a bandi di finanziamento per lo sviluppo di progetti anche interdisciplinari, l'organizzazione insieme ai colleghi di conferenze e giornate di studi in cui diffondere dati sui risultati di ricerca, la preparazione di saggi e articoli accademici destinati alla pubblicazione, la creazione di accordi di collaborazioni con enti e aziende per attività di ricerca, cooperazione scientifica, consulenza, creazione di spin-off accademici.

Inoltre, il docente universitario è un membro attivo della comunità accademica: partecipa a consigli di dipartimento, riunioni di facoltà, comitati e gruppi di lavoro in ateneo, contribuisce alla presa di decisioni sulle politiche da adottare in università e sulla gestione della facoltà (insegnamenti, crediti formativi, sessioni d'esame, internazionalizzazione...), propone idee e suggerimenti per lo sviluppo del dipartimento in cui lavora.

Per quando riguarda gli sbocchi lavorativi, ci sono posti per professore in università, politecnici, colleges, accademie e istituti di formazione superiore (sia pubblici che privati), ma anche osservatori e centri di ricerca.

Altri nomi per questa professione: Docente Università, Docente Universitario

Scopri le nuove offerte di lavoro prima degli altri!
Inserisci la tua email ora e ricevi le ultime offerte di lavoro per: Professore Universitario
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento

Compiti e Mansioni del Professore Universitario

Compiti e mansioni del Professore Universitario

Le principali mansioni di un professore universitario sono:

  • Pianificare il calendario delle lezioni e degli esami
  • Preparare le lezioni del corso universitario assegnato
  • Redigere materiale di approfondimento
  • Tenere lezioni e esercitazioni, in aula e/o in laboratorio
  • Valutare le competenze e conoscenze acquisite dagli studenti
  • Essere a disposizione degli studenti per richieste e osservazioni
  • Seguire tesi di laurea e/o di dottorato
  • Svolgere attività di ricerca accademica
  • Redigere papers, lavori scientifici, saggi e articoli accademici

Come Diventare Professore Universitario? Formazione e Requisiti

Come diventare Professore Universitario

Per diventare professore universitario è innanzitutto necessario conseguire una Laurea nell'area disciplinare in cui si desidera insegnare - ad esempio Chimica, Matematica o Ingegneria per l'area scientifica, Statistica, Economia, Giurisprudenza per l'area socio-economica, Letteratura, Linguistica, Filosofia per l'area umanistica, Medicina o Infermieristica per l'area sanitaria.

Dopo la laurea bisogna poi accedere ad un dottorato di ricerca: il titolo di PhD infatti è indispensabile per intraprendere la carriera accademica. Durante il dottorato e anche nel periodo successivo come assegnista di ricerca o ricercatore post-doc l'aspirante docente studia e fa ricerche nel proprio campo di specializzazione, scrive articoli accademici e pubblicazioni scientifiche, partecipa a convegni e svolge piccole attività di insegnamento, ad esempio come tutor universitario o come assistente di un professore universitario.

L'iter per diventare docente universitario a tutti gli effetti può essere molto lungo e varia in base alla specifica organizzazione delle cariche accademiche nei vari Paesi. In alcuni casi sono previsti bandi e concorsi pubblici per l'assegnazione del ruolo di professore associato e professore ordinario, mentre altrove sono gli stessi atenei che chiamano i professori per proporre un corso o una cattedra universitaria.

In generale però sono molto importanti nel curriculum vitae di un aspirante professore sia i titoli accademici che le pubblicazioni scientifiche, a livello nazionale e internazionale.

Competenze di un Professore Universitario

Le competenze che un professore universitario deve avere sono:

  • Conoscenza approfondita nel proprio settore scientifico-disciplinare
  • Competenza nella didattica
  • Conoscenza degli standard professionali nel campo della ricerca scientifica
  • Conoscenza delle linee guida per le pubblicazioni scientifiche (scientific paper)
  • Ottime doti comunicative, scritte e orali
  • Capacità di parlare in pubblico
  • Pensiero critico e mentalità analitica
  • Apertura mentale e disponibilità al dialogo
  • Curiosità e pazienza

Sbocchi Lavorativi e Carriera del Professore Universitario

Carriera del Professore Universitario

Il ruolo di professore universitario è quasi il coronamento di una carriera accademica: si arriva infatti a ricoprire questa posizione solo dopo parecchi anni di formazione e di ricerca, anche all'estero.

Spesso infatti l'attività accademica prevede il contatto, lo scambio di conoscenze e la collaborazione con colleghi e ricercatori di altre università, anche straniere: i periodi di studio e docenza all'estero (ad esempio come Visiting Scholar o Visiting Professor) sono la norma nel curriculum dei docenti universitari, così come tappe lavorative in diverse università ed istituti di ricerca.

Un professore universitario con anni di esperienza nella ricerca e nella didattica ha poi la possibilità di ricoprire cariche amministrative all'interno della comunità accademica: ad esempio, può essere eletto vice-presidente o presidente di un corso di laurea, di una facoltà o di un dipartimento - fino ad arrivare ad essere eletto rettore dell'università.

Ma un professore universitario può fare carriera anche per merito della sua attività di ricercatore, delle sue scoperte e dei suoi contributi scientifici, che lo qualificano come uno dei massimi esperti della materia a livello nazionale ed internazionale.

A seconda dei titoli e della carica accademica specifica, inoltre, i docenti universitari possono lavorare anche al di fuori del contesto universitario: ad esempio possono esercitare la libera professione come ingegneri, architetti, avvocati, economisti, medici, avvocati, consulenti, insegnare nelle scuole secondarie o collaborare con riviste e case editrici.

Buoni Motivi per Lavorare Come Professore Universitario

Chi decide di lavorare in ambito accademico ha di solito una grande passione per la materia che studia, così tanto da dedicare tutta la propria carriera alla ricerca in quel settore, ma anche passione per la didattica. Diventare professore universitario significa infatti poter unire le attività di ricerca accademica all'insegnamento agli studenti, per trasmettere loro le proprie conoscenze.

Si tratta di un lavoro sicuramente molto stimolante a livello intellettuale, che dà la possibilità di approfondire argomenti di interesse e di confrontarsi con studenti e colleghi in uno spirito di dialogo e di discussione costruttiva.

Diventare professore universitario non è facile, anche perché l'ambiente di lavoro in università è molto competitivo: intraprendere la carriera accademica è una scelta impegnativa, che richiede un'alta dose di determinazione e fiducia nelle proprie capacità. Una volta raggiunto l'obiettivo si può però godere di uno stipendio di alto livello, con ottime possibilità di realizzazione personale.

Offerte di lavoro per Professore Universitario a:

Ricevi le offerte via email!
Ricevi notifiche via email con le ultime offerte di lavoro per: Professore Universitario
Potrai disattivare il servizio in qualunque momento